Amazon

Vendere su Amazon: la guida completa

Come iniziare a vendere su Amazon e lanciare il proprio brand e i propri prodotti sul più celebre e popolare dei marketplace?

Se sei pronto a dar vita a un nuovo business o a espanderti verso mercati più ampi (nazionali e internazionali) sfruttando il vastissimo reach e la miriade di strumenti di marketing messi a disposizione dalla piattaforma di vendita online divenuta simbolo del concetto stesso di ecommerce questa guida è il punto di partenza perfetto.

Proseguendo nella lettura troverai una estesa panoramica su tutti gli step fondamentali necessari per iniziare a vendere su Amazon, sulle logiche che dovranno ispirare il tuo lavoro e sui tool che potranno aiutarti a semplificarlo, tra cui naturalmente anche un feed manager come Connecteed.

Vuoi saperne di più? Prosegui subito nella lettura.


Valuta se Amazon è davvero la soluzione più adatta al tuo business

Amazon è una piattaforma straordinariamente vasta e variegata nei contenuti e nell’offerta.

Nonostante questo, non tutti i prodotti e le categorie merceologiche si adattano bene al suo ecosistema. Per evitare delusioni, perdite di tempo e soprattutto investimenti poco oculati è essenziale condurre una ricerca approfondita sul mercato di Amazon. Cerca prodotti simili al tuo e valuta la loro popolarità, i prezzi, le recensioni e in generale ogni altro elemento in grado di fornire insight sul comportamento e le preferenze del tuo pubblico target.

Tool professionali per l’analisi dei mercati e della performance di singole categorie merceologiche (su Amazon o più in generale online) possono esserti di supporto in questa delicata fase preliminare del lavoro.
 

Configura un account venditore su Amazon

L'apertura di un account venditore su Amazon è il primo vero passo cruciale per iniziare a vendere sul marketplace.

Assicurati di seguire tutte le istruzioni fornite durante il processo di registrazione. Amazon propone due tipi principali di account: il "Basic" e il "Pro". Il secondo richiede il pagamento di una quota mensile, dunque con una formula su abbonamento, ma offre vantaggi come l'accesso a strumenti avanzati e la elaborazione e pubblicazione di un numero illimitato di prodotti. La scelta tra i due tipi di sottoscrizione dipende dalla dimensione del tuo business e dalle tue esigenze specifiche.
 

Scegli la categoria di prodotto giusta

Amazon organizza i prodotti in categorie specifiche per facilitare la ricerca da parte degli acquirenti. Scegliere la categoria giusta per il tuo prodotto è fondamentale per massimizzare la visibilità. Prima di prendere una decisione, fai una ricerca approfondita sulle categorie esistenti e scopri dove il tuo prodotto si colloca meglio.

Ricorda che alcune categorie possono richiedere l'approvazione diretta di Amazon, quindi è importante essere preparati alla richiesta di soddisfare ulteriori requisiti oltre a quelli standard necessari per tutti gli articoli.
 

Ottieni tutte le necessarie autorizzazioni

Alcuni prodotti, come quelli alimentari, i farmaci o gli articoli per la casa, potrebbero richiedere autorizzazioni speciali o imporre restrizioni aggiuntive per la loro vendita su Amazon.

Assicurati di soddisfare tutti i requisiti legali e normativi prima di iniziare a vendere. L'omissione di questa fase potrebbe comportare la cancellazione dei tuoi prodotti o addirittura la sospensione dell'account.


Strategie vincenti per vendere su Amazon marketplace

Ora che hai una base solida per iniziare a vendere su Amazon è il momento di sviluppare una strategia vincente che ti aiuti a distinguerti dalla concorrenza e a raggiungere il successo. Analizziamo questa complessa e articolata fase della tua attività nel dettaglio.
 

Offri prodotti di qualità

La chiave del successo su Amazon è la soddisfazione del cliente. Offrire prodotti di alta qualità è fondamentale per ottenere recensioni positive e costruire una reputazione solida. Investi nel controllo della qualità dei tuoi prodotti e assicurati che siano conformi agli standard di Amazon e in generale a quelli in vigore nei paesi ai quali la tua offerta si rivolge.
 

Imposta prezzi competitivi

Il prezzo è un fattore critico su Amazon, dove la molla principale dei clienti è spesso la ricerca della migliore offerta. Studia i tuoi concorrenti diretti e monitora costantemente i loro prezzi. Puoi utilizzare appositi tool di monitoraggio dei prezzi come per automatizzare questo processo e assicurarti di mantenere una posizione competitiva.
 

Gestisci il tuo inventario con cura

La gestione dell'inventario è una parte cruciale della tua strategia di vendita. Mantieni il tuo inventario aggiornato e pronto per essere spedito in modo tempestivo. Il ritardo nella spedizione o la mancanza di prodotti possono portare a recensioni negative e alla perdita di clienti fidati. Considera l'uso di strumenti di gestione dell'inventario come Connecteed, che automatizza il caricamento dei listini prodotto e ti aiuta a garantire la presenza di informazioni sempre aggiornate e complete all’interno delle singole schede prodotto.
 

Cura la tua reputazione

Le recensioni e le valutazioni positive sono essenziali su Amazon. Organizzati in modo tale da poter fornire un servizio clienti impeccabile, rispondi prontamente alle domande degli acquirenti e risolvi i problemi in modo rapido ed efficace. Studia strategie per incoraggiare i tuoi clienti a lasciare recensioni oneste dopo l'acquisto.
 

Sfrutta gli strumenti di Amazon Advertising

Amazon offre potenti strumenti pubblicitari, tra cui Amazon Sponsored Products e Amazon Advertising Console. Mira a utilizzare queste opzioni per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti. Puoi impostare budget giornalieri e offerte competitive per posizionare i tuoi annunci di fronte a un pubblico che rispecchi in modo fedele le caratteristiche del tuo target.
 

Come evitare gli errori comuni quando si inizia a vendere su Amazon

Anche i venditori più esperti possono cadere in alcune trappole ed errori frequente nell’approccio alla vendita su Amazon. Ecco alcuni fattori decisivi da tenere sempre a mente:
 

Rispetta le politiche di Amazon

Le attività di vendita su Amazon si basano su politiche rigorose che devono sempre essere rispettate. Tali indicazioni includono regole sulla qualità del prodotto, sull'uso di marchi registrati e sul comportamento del venditore. Violare queste normative può portare direttamente alla sospensione dell'account. Il consiglio è dunque quello di studiare in modo approfondito tutti i regolamenti di Amazon rivolti ai venditori e di mantenersi sempre al passo con i frequenti aggiornamenti della documentazione di riferimento.
 

Monitora le scelte strategiche dei competitor

La concorrenza su Amazon è spietata. Tieni d'occhio i tuoi concorrenti e studia le loro strategie. Utilizza strumenti di analisi della concorrenza per scoprire cosa funziona per loro e come puoi distinguerti. L’obiettivo è quello di valorizzare la tua offerta trasformandoti in un punto di riferimento per il tuo pubblico.
 

Gestisci i resi con efficienza

I resi sono una parte inevitabile del business su Amazon e uno dei punti di forza dei meccanismi di vendita del celebre marketplace. È quindi indispensabile predisporre un meccanismo efficiente per gestirli in modo rapido e senza errori.

Assicurati di rispondere celermente alle richieste di reso, di fornire istruzioni chiare e di elaborare i resi in modo tempestivo. Una gestione dei resi efficace è tra i fattori principali in grado di influire positivamente sulla reputazione del tuo brand e del tuo shop online.
 

Investi in marketing

Amazon offre diverse opzioni di marketing, come le promozioni flash, i coupon e le offerte del giorno. Utilizza queste opportunità per promuovere i tuoi prodotti e attirare l'attenzione degli acquirenti. Considera poi la possibilità di dar vita ad una più ampia strategia di marketing esterna al marketplace, che sfrutti tutti i canali digital per promuovere il tuo store su Amazon e i prodotti da te proposti.
 

Come ottimizzare la tua presenza su Amazon

Per raggiungere il massimo successo su Amazon, è importante continuare a ottimizzare la tua presenza e le tue strategie.
 

Utilizza gli strumenti di analisi delle vendite

Rendi l'analisi delle vendite una parte centrale della tua strategia operativa. Utilizza strumenti come Amazon Seller Central, o in alternativa strumenti di terze parti, per raccogliere dati e metriche.

Queste informazioni ti aiuteranno a prendere decisioni informate sulla tua strategia di vendita, dai prezzi al posizionamento del prodotto.
 

Espandi in modo costante il tuo catalogo

Diversificare il tuo catalogo di prodotti su Amazon può aiutarti a raggiungere un pubblico più ampio e ad aumentare le vendite complessive. Prima di aggiungere nuove categorie merceologiche, fai una ricerca di mercato per identificare le opportunità più redditizie. Assicurati che i nuovi prodotti siano complementari a quelli esistenti e che abbiano una domanda sufficiente.
 

Sfrutta Amazon FBA

Amazon offre il servizio di adempimento degli ordini (Fulfillment By Amazon o FBA) che semplifica la logistica. Utilizzando FBA, sarà Amazon ad occuparsi dello stoccaggio, dell'imballaggio e della spedizione dei tuoi prodotti direttamente ai clienti. Grazie a questo programma offerto dal marketplace non solo hai modo di ottimizzare le tue attività e di tagliare sui costi di gestione di uno dei compiti più gravosi sia dal punto di vista economico che da quello dei tempi, ma potresti anche riscontrare risvolti positivi sul fronte dei feedback degli acquirenti e del ranking nei risultati di Amazon grazie al servizio di consegna veloce e affidabile.
 

In sintesi: come avere successo vendendo su Amazon

In questa guida abbiamo esaminato in dettaglio come vendere con successo su Amazon. Dall'inizio dell'avventura come venditore alla gestione quotidiana delle tue operazioni, abbiamo tentato di coprire tutti gli aspetti cruciali di un’attività complessa e articolata, che di pari passo con l’evoluzione delle tecnologie e delle abitudini dei consumatori continua a modificarsi e ad arricchirsi di nuove interessanti opportunità.

Ricorda sempre di adattarti alle mutevoli condizioni del mercato e di continuare a imparare dalle tue esperienze e da quelle degli altri venditori di successo. Le strategie che funzionano oggi potrebbero non funzionare domani, quindi resta flessibile e aperto al cambiamento.

Con il giusto mix di preparazione, strategia e impegno, Amazon può rappresentare lo strumento ideale per dar vita a un business fiorente anche partendo da zero. Non perdere mai di vista il tuo obiettivo di soddisfare i clienti e fornire prodotti di alta qualità, e il successo non potrà che essere una naturale conseguenza dei tuoi sforzi e del tuo impegno.

Adottando strumenti studiati ad hoc come Connecteed, perfetto per automatizzare il delicato compito del caricamento dei listini prodotto sul marketplace e del loro costante aggiornamento, potrai poi ottimizzare in modo sempre più fine le tua attività, delegando al tool online una delle parti più corpose del tuo lavoro e ricavando così maggiore tempo da dedicare a tutti i compiti strategici.


User story: Mirko e Francesco – dalla passione per gli sport invernali al successo su Amazon con Connecteed

Mirko e Francesco, due amici di lunga data, condividono una passione per gli sport invernali. Per anni hanno gestito con successo un piccolo negozio fisico specializzato in indumenti, accessori e attrezzature per lo sci e lo snowboard. La loro esperienza nel settore e l'amore per gli sport sulla neve hanno reso il negozio un punto di riferimento nella loro comunità.
  Il passaggio all'e-commerce Un giorno, mentre erano seduti nel loro accogliente negozio, Mirko e Francesco hanno iniziato a riflettere su come potessero espandere il loro business. L'idea di lanciare un e-commerce dedicato agli sport invernali è emersa come una possibilità affascinante. Dopo mesi di pianificazione e sviluppo del sito web, hanno lanciato con successo il loro negozio online. L'ambizione e il desiderio di crescita ed espansione di Mirko e Francesco non si sono però fermate qui.
  L'espansione su Amazon Dopo aver consolidato la loro presenza online, Mirko e Francesco hanno iniziato a esplorare nuove opportunità. Amazon è emerso come un canale di vendita ideale per raggiungere un pubblico più vasto e sfruttare l'ampia base di clienti della piattaforma.
  La decisione strategica La decisione di portare i loro articoli su Amazon non è stata presa alla leggera. Mirko e Francesco sapevano che avrebbero dovuto affrontare una concorrenza feroce e conformarsi alle rigide politiche di Amazon. Tuttavia, vedevano il grande potenziale di questo strumento come canale per raggiungere un pubblico globale e aumentare le vendite.
  L’allestimento del catalogo Il passo successivo è stato preparare il catalogo dei loro prodotti per Amazon. I due imprenditori hanno dovuto effettuare un'attenta analisi per selezionare i prodotti giusti da inserire sulla piattaforma. La chiave era trovare un equilibrio tra i prodotti più venduti nel negozio fisico e quelli con una domanda significativa su Amazon.
  La gestione delle operazioni Mirko e Francesco avevano già una cospicua serie di responsabilità e di attività da svolgere per l'e-commerce e il negozio fisico. Gestire anche un negozio su Amazon richiedeva un'organizzazione impeccabile. Tra le nuove responsabilità a cui adempiere spiccavano garantire che gli articoli fossero immediatamente disponibili per la spedizione e che i tempi di consegna fossero rispettati per soddisfare i requisiti di Amazon Prime.
  L’utilizzo di Connecteed per l’ottimizzazione delle schede prodotto La gestione del catalogo su Amazon figurava tra i compiti più impegnativi. Ed è qui che Connecteed ha fatto la differenza. Grazie alle funzionalità del feed manager i due imprenditori hanno snellito il processo di caricamento dei listini prodotto su Amazon, sincronizzando rapidamente il loro inventario online con Amazon e gestendo le modifiche dei prezzi in modo efficiente.
  Le difficoltà del lancio su Amazon Non tutto è stato facile per Mirko e Francesco durante il loro viaggio su Amazon. Hanno affrontato alcune sfide significative:
  La concorrenza Amazon è noto per la sua concorrenza agguerrita. Mirko e Francesco hanno dovuto investire tempo nella ricerca e analisi dei loro competitor e nel differenziarsi attraverso servizi eccezionali, come offerte personalizzate e assistenza pre-vendita.

Come iniziare a vendere su Amazon e lanciare il proprio brand e i propri prodotti sul più celebre e popolare dei marketplace?

Se sei pronto a dar vita a un nuovo business o a espanderti verso mercati più ampi (nazionali e internazionali) sfruttando il vastissimo reach e la miriade di strumenti di marketing messi a disposizione dalla piattaforma di vendita online divenuta simbolo del concetto stesso di ecommerce questa guida è il punto di partenza perfetto.

Proseguendo nella lettura troverai una estesa panoramica su tutti gli step fondamentali necessari per iniziare a vendere su Amazon, sulle logiche che dovranno ispirare il tuo lavoro e sui tool che potranno aiutarti a semplificarlo, tra cui naturalmente anche un feed manager come Connecteed.

Vuoi saperne di più? Prosegui subito nella lettura.


Valuta se Amazon è davvero la soluzione più adatta al tuo business

Amazon è una piattaforma straordinariamente vasta e variegata nei contenuti e nell’offerta.

Nonostante questo, non tutti i prodotti e le categorie merceologiche si adattano bene al suo ecosistema. Per evitare delusioni, perdite di tempo e soprattutto investimenti poco oculati è essenziale condurre una ricerca approfondita sul mercato di Amazon. Cerca prodotti simili al tuo e valuta la loro popolarità, i prezzi, le recensioni e in generale ogni altro elemento in grado di fornire insight sul comportamento e le preferenze del tuo pubblico target.

Tool professionali per l’analisi dei mercati e della performance di singole categorie merceologiche (su Amazon o più in generale online) possono esserti di supporto in questa delicata fase preliminare del lavoro.
 

Configura un account venditore su Amazon

L'apertura di un account venditore su Amazon è il primo vero passo cruciale per iniziare a vendere sul marketplace.

Assicurati di seguire tutte le istruzioni fornite durante il processo di registrazione. Amazon propone due tipi principali di account: il "Basic" e il "Pro". Il secondo richiede il pagamento di una quota mensile, dunque con una formula su abbonamento, ma offre vantaggi come l'accesso a strumenti avanzati e la elaborazione e pubblicazione di un numero illimitato di prodotti. La scelta tra i due tipi di sottoscrizione dipende dalla dimensione del tuo business e dalle tue esigenze specifiche.
 

Scegli la categoria di prodotto giusta

Amazon organizza i prodotti in categorie specifiche per facilitare la ricerca da parte degli acquirenti. Scegliere la categoria giusta per il tuo prodotto è fondamentale per massimizzare la visibilità. Prima di prendere una decisione, fai una ricerca approfondita sulle categorie esistenti e scopri dove il tuo prodotto si colloca meglio.

Ricorda che alcune categorie possono richiedere l'approvazione diretta di Amazon, quindi è importante essere preparati alla richiesta di soddisfare ulteriori requisiti oltre a quelli standard necessari per tutti gli articoli.
 

Ottieni tutte le necessarie autorizzazioni

Alcuni prodotti, come quelli alimentari, i farmaci o gli articoli per la casa, potrebbero richiedere autorizzazioni speciali o imporre restrizioni aggiuntive per la loro vendita su Amazon.

Assicurati di soddisfare tutti i requisiti legali e normativi prima di iniziare a vendere. L'omissione di questa fase potrebbe comportare la cancellazione dei tuoi prodotti o addirittura la sospensione dell'account.


Strategie vincenti per vendere su Amazon marketplace

Ora che hai una base solida per iniziare a vendere su Amazon è il momento di sviluppare una strategia vincente che ti aiuti a distinguerti dalla concorrenza e a raggiungere il successo. Analizziamo questa complessa e articolata fase della tua attività nel dettaglio.
 

Offri prodotti di qualità

La chiave del successo su Amazon è la soddisfazione del cliente. Offrire prodotti di alta qualità è fondamentale per ottenere recensioni positive e costruire una reputazione solida. Investi nel controllo della qualità dei tuoi prodotti e assicurati che siano conformi agli standard di Amazon e in generale a quelli in vigore nei paesi ai quali la tua offerta si rivolge.
 

Imposta prezzi competitivi

Il prezzo è un fattore critico su Amazon, dove la molla principale dei clienti è spesso la ricerca della migliore offerta. Studia i tuoi concorrenti diretti e monitora costantemente i loro prezzi. Puoi utilizzare appositi tool di monitoraggio dei prezzi come per automatizzare questo processo e assicurarti di mantenere una posizione competitiva.
 

Gestisci il tuo inventario con cura

La gestione dell'inventario è una parte cruciale della tua strategia di vendita. Mantieni il tuo inventario aggiornato e pronto per essere spedito in modo tempestivo. Il ritardo nella spedizione o la mancanza di prodotti possono portare a recensioni negative e alla perdita di clienti fidati. Considera l'uso di strumenti di gestione dell'inventario come Connecteed, che automatizza il caricamento dei listini prodotto e ti aiuta a garantire la presenza di informazioni sempre aggiornate e complete all’interno delle singole schede prodotto.
 

Cura la tua reputazione

Le recensioni e le valutazioni positive sono essenziali su Amazon. Organizzati in modo tale da poter fornire un servizio clienti impeccabile, rispondi prontamente alle domande degli acquirenti e risolvi i problemi in modo rapido ed efficace. Studia strategie per incoraggiare i tuoi clienti a lasciare recensioni oneste dopo l'acquisto.
 

Sfrutta gli strumenti di Amazon Advertising

Amazon offre potenti strumenti pubblicitari, tra cui Amazon Sponsored Products e Amazon Advertising Console. Mira a utilizzare queste opzioni per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti. Puoi impostare budget giornalieri e offerte competitive per posizionare i tuoi annunci di fronte a un pubblico che rispecchi in modo fedele le caratteristiche del tuo target.
 

Come evitare gli errori comuni quando si inizia a vendere su Amazon

Anche i venditori più esperti possono cadere in alcune trappole ed errori frequente nell’approccio alla vendita su Amazon. Ecco alcuni fattori decisivi da tenere sempre a mente:
 

Rispetta le politiche di Amazon

Le attività di vendita su Amazon si basano su politiche rigorose che devono sempre essere rispettate. Tali indicazioni includono regole sulla qualità del prodotto, sull'uso di marchi registrati e sul comportamento del venditore. Violare queste normative può portare direttamente alla sospensione dell'account. Il consiglio è dunque quello di studiare in modo approfondito tutti i regolamenti di Amazon rivolti ai venditori e di mantenersi sempre al passo con i frequenti aggiornamenti della documentazione di riferimento.
 

Monitora le scelte strategiche dei competitor

La concorrenza su Amazon è spietata. Tieni d'occhio i tuoi concorrenti e studia le loro strategie. Utilizza strumenti di analisi della concorrenza per scoprire cosa funziona per loro e come puoi distinguerti. L’obiettivo è quello di valorizzare la tua offerta trasformandoti in un punto di riferimento per il tuo pubblico.
 

Gestisci i resi con efficienza

I resi sono una parte inevitabile del business su Amazon e uno dei punti di forza dei meccanismi di vendita del celebre marketplace. È quindi indispensabile predisporre un meccanismo efficiente per gestirli in modo rapido e senza errori.

Assicurati di rispondere celermente alle richieste di reso, di fornire istruzioni chiare e di elaborare i resi in modo tempestivo. Una gestione dei resi efficace è tra i fattori principali in grado di influire positivamente sulla reputazione del tuo brand e del tuo shop online.
 

Investi in marketing

Amazon offre diverse opzioni di marketing, come le promozioni flash, i coupon e le offerte del giorno. Utilizza queste opportunità per promuovere i tuoi prodotti e attirare l'attenzione degli acquirenti. Considera poi la possibilità di dar vita ad una più ampia strategia di marketing esterna al marketplace, che sfrutti tutti i canali digital per promuovere il tuo store su Amazon e i prodotti da te proposti.
 

Come ottimizzare la tua presenza su Amazon

Per raggiungere il massimo successo su Amazon, è importante continuare a ottimizzare la tua presenza e le tue strategie.
 

Utilizza gli strumenti di analisi delle vendite

Rendi l'analisi delle vendite una parte centrale della tua strategia operativa. Utilizza strumenti come Amazon Seller Central, o in alternativa strumenti di terze parti, per raccogliere dati e metriche.

Queste informazioni ti aiuteranno a prendere decisioni informate sulla tua strategia di vendita, dai prezzi al posizionamento del prodotto.
 

Espandi in modo costante il tuo catalogo

Diversificare il tuo catalogo di prodotti su Amazon può aiutarti a raggiungere un pubblico più ampio e ad aumentare le vendite complessive. Prima di aggiungere nuove categorie merceologiche, fai una ricerca di mercato per identificare le opportunità più redditizie. Assicurati che i nuovi prodotti siano complementari a quelli esistenti e che abbiano una domanda sufficiente.
 

Sfrutta Amazon FBA

Amazon offre il servizio di adempimento degli ordini (Fulfillment By Amazon o FBA) che semplifica la logistica. Utilizzando FBA, sarà Amazon ad occuparsi dello stoccaggio, dell'imballaggio e della spedizione dei tuoi prodotti direttamente ai clienti. Grazie a questo programma offerto dal marketplace non solo hai modo di ottimizzare le tue attività e di tagliare sui costi di gestione di uno dei compiti più gravosi sia dal punto di vista economico che da quello dei tempi, ma potresti anche riscontrare risvolti positivi sul fronte dei feedback degli acquirenti e del ranking nei risultati di Amazon grazie al servizio di consegna veloce e affidabile.
 

In sintesi: come avere successo vendendo su Amazon

In questa guida abbiamo esaminato in dettaglio come vendere con successo su Amazon. Dall'inizio dell'avventura come venditore alla gestione quotidiana delle tue operazioni, abbiamo tentato di coprire tutti gli aspetti cruciali di un’attività complessa e articolata, che di pari passo con l’evoluzione delle tecnologie e delle abitudini dei consumatori continua a modificarsi e ad arricchirsi di nuove interessanti opportunità.

Ricorda sempre di adattarti alle mutevoli condizioni del mercato e di continuare a imparare dalle tue esperienze e da quelle degli altri venditori di successo. Le strategie che funzionano oggi potrebbero non funzionare domani, quindi resta flessibile e aperto al cambiamento.

Con il giusto mix di preparazione, strategia e impegno, Amazon può rappresentare lo strumento ideale per dar vita a un business fiorente anche partendo da zero. Non perdere mai di vista il tuo obiettivo di soddisfare i clienti e fornire prodotti di alta qualità, e il successo non potrà che essere una naturale conseguenza dei tuoi sforzi e del tuo impegno.

Adottando strumenti studiati ad hoc come Connecteed, perfetto per automatizzare il delicato compito del caricamento dei listini prodotto sul marketplace e del loro costante aggiornamento, potrai poi ottimizzare in modo sempre più fine le tua attività, delegando al tool online una delle parti più corpose del tuo lavoro e ricavando così maggiore tempo da dedicare a tutti i compiti strategici.


User story: Mirko e Francesco – dalla passione per gli sport invernali al successo su Amazon con Connecteed

Mirko e Francesco, due amici di lunga data, condividono una passione per gli sport invernali. Per anni hanno gestito con successo un piccolo negozio fisico specializzato in indumenti, accessori e attrezzature per lo sci e lo snowboard. La loro esperienza nel settore e l'amore per gli sport sulla neve hanno reso il negozio un punto di riferimento nella loro comunità.
  Il passaggio all'e-commerce Un giorno, mentre erano seduti nel loro accogliente negozio, Mirko e Francesco hanno iniziato a riflettere su come potessero espandere il loro business. L'idea di lanciare un e-commerce dedicato agli sport invernali è emersa come una possibilità affascinante. Dopo mesi di pianificazione e sviluppo del sito web, hanno lanciato con successo il loro negozio online. L'ambizione e il desiderio di crescita ed espansione di Mirko e Francesco non si sono però fermate qui.
  L'espansione su Amazon Dopo aver consolidato la loro presenza online, Mirko e Francesco hanno iniziato a esplorare nuove opportunità. Amazon è emerso come un canale di vendita ideale per raggiungere un pubblico più vasto e sfruttare l'ampia base di clienti della piattaforma.
  La decisione strategica La decisione di portare i loro articoli su Amazon non è stata presa alla leggera. Mirko e Francesco sapevano che avrebbero dovuto affrontare una concorrenza feroce e conformarsi alle rigide politiche di Amazon. Tuttavia, vedevano il grande potenziale di questo strumento come canale per raggiungere un pubblico globale e aumentare le vendite.
  L’allestimento del catalogo Il passo successivo è stato preparare il catalogo dei loro prodotti per Amazon. I due imprenditori hanno dovuto effettuare un'attenta analisi per selezionare i prodotti giusti da inserire sulla piattaforma. La chiave era trovare un equilibrio tra i prodotti più venduti nel negozio fisico e quelli con una domanda significativa su Amazon.
  La gestione delle operazioni Mirko e Francesco avevano già una cospicua serie di responsabilità e di attività da svolgere per l'e-commerce e il negozio fisico. Gestire anche un negozio su Amazon richiedeva un'organizzazione impeccabile. Tra le nuove responsabilità a cui adempiere spiccavano garantire che gli articoli fossero immediatamente disponibili per la spedizione e che i tempi di consegna fossero rispettati per soddisfare i requisiti di Amazon Prime.
  L’utilizzo di Connecteed per l’ottimizzazione delle schede prodotto La gestione del catalogo su Amazon figurava tra i compiti più impegnativi. Ed è qui che Connecteed ha fatto la differenza. Grazie alle funzionalità del feed manager i due imprenditori hanno snellito il processo di caricamento dei listini prodotto su Amazon, sincronizzando rapidamente il loro inventario online con Amazon e gestendo le modifiche dei prezzi in modo efficiente.
  Le difficoltà del lancio su Amazon Non tutto è stato facile per Mirko e Francesco durante il loro viaggio su Amazon. Hanno affrontato alcune sfide significative:
  La concorrenza Amazon è noto per la sua concorrenza agguerrita. Mirko e Francesco hanno dovuto investire tempo nella ricerca e analisi dei loro competitor e nel differenziarsi attraverso servizi eccezionali, come offerte personalizzate e assistenza pre-vendita.

Come iniziare a vendere su Amazon e lanciare il proprio brand e i propri prodotti sul più celebre e popolare dei marketplace?

Se sei pronto a dar vita a un nuovo business o a espanderti verso mercati più ampi (nazionali e internazionali) sfruttando il vastissimo reach e la miriade di strumenti di marketing messi a disposizione dalla piattaforma di vendita online divenuta simbolo del concetto stesso di ecommerce questa guida è il punto di partenza perfetto.

Proseguendo nella lettura troverai una estesa panoramica su tutti gli step fondamentali necessari per iniziare a vendere su Amazon, sulle logiche che dovranno ispirare il tuo lavoro e sui tool che potranno aiutarti a semplificarlo, tra cui naturalmente anche un feed manager come Connecteed.

Vuoi saperne di più? Prosegui subito nella lettura.


Valuta se Amazon è davvero la soluzione più adatta al tuo business

Amazon è una piattaforma straordinariamente vasta e variegata nei contenuti e nell’offerta.

Nonostante questo, non tutti i prodotti e le categorie merceologiche si adattano bene al suo ecosistema. Per evitare delusioni, perdite di tempo e soprattutto investimenti poco oculati è essenziale condurre una ricerca approfondita sul mercato di Amazon. Cerca prodotti simili al tuo e valuta la loro popolarità, i prezzi, le recensioni e in generale ogni altro elemento in grado di fornire insight sul comportamento e le preferenze del tuo pubblico target.

Tool professionali per l’analisi dei mercati e della performance di singole categorie merceologiche (su Amazon o più in generale online) possono esserti di supporto in questa delicata fase preliminare del lavoro.
 

Configura un account venditore su Amazon

L'apertura di un account venditore su Amazon è il primo vero passo cruciale per iniziare a vendere sul marketplace.

Assicurati di seguire tutte le istruzioni fornite durante il processo di registrazione. Amazon propone due tipi principali di account: il "Basic" e il "Pro". Il secondo richiede il pagamento di una quota mensile, dunque con una formula su abbonamento, ma offre vantaggi come l'accesso a strumenti avanzati e la elaborazione e pubblicazione di un numero illimitato di prodotti. La scelta tra i due tipi di sottoscrizione dipende dalla dimensione del tuo business e dalle tue esigenze specifiche.
 

Scegli la categoria di prodotto giusta

Amazon organizza i prodotti in categorie specifiche per facilitare la ricerca da parte degli acquirenti. Scegliere la categoria giusta per il tuo prodotto è fondamentale per massimizzare la visibilità. Prima di prendere una decisione, fai una ricerca approfondita sulle categorie esistenti e scopri dove il tuo prodotto si colloca meglio.

Ricorda che alcune categorie possono richiedere l'approvazione diretta di Amazon, quindi è importante essere preparati alla richiesta di soddisfare ulteriori requisiti oltre a quelli standard necessari per tutti gli articoli.
 

Ottieni tutte le necessarie autorizzazioni

Alcuni prodotti, come quelli alimentari, i farmaci o gli articoli per la casa, potrebbero richiedere autorizzazioni speciali o imporre restrizioni aggiuntive per la loro vendita su Amazon.

Assicurati di soddisfare tutti i requisiti legali e normativi prima di iniziare a vendere. L'omissione di questa fase potrebbe comportare la cancellazione dei tuoi prodotti o addirittura la sospensione dell'account.


Strategie vincenti per vendere su Amazon marketplace

Ora che hai una base solida per iniziare a vendere su Amazon è il momento di sviluppare una strategia vincente che ti aiuti a distinguerti dalla concorrenza e a raggiungere il successo. Analizziamo questa complessa e articolata fase della tua attività nel dettaglio.
 

Offri prodotti di qualità

La chiave del successo su Amazon è la soddisfazione del cliente. Offrire prodotti di alta qualità è fondamentale per ottenere recensioni positive e costruire una reputazione solida. Investi nel controllo della qualità dei tuoi prodotti e assicurati che siano conformi agli standard di Amazon e in generale a quelli in vigore nei paesi ai quali la tua offerta si rivolge.
 

Imposta prezzi competitivi

Il prezzo è un fattore critico su Amazon, dove la molla principale dei clienti è spesso la ricerca della migliore offerta. Studia i tuoi concorrenti diretti e monitora costantemente i loro prezzi. Puoi utilizzare appositi tool di monitoraggio dei prezzi come per automatizzare questo processo e assicurarti di mantenere una posizione competitiva.
 

Gestisci il tuo inventario con cura

La gestione dell'inventario è una parte cruciale della tua strategia di vendita. Mantieni il tuo inventario aggiornato e pronto per essere spedito in modo tempestivo. Il ritardo nella spedizione o la mancanza di prodotti possono portare a recensioni negative e alla perdita di clienti fidati. Considera l'uso di strumenti di gestione dell'inventario come Connecteed, che automatizza il caricamento dei listini prodotto e ti aiuta a garantire la presenza di informazioni sempre aggiornate e complete all’interno delle singole schede prodotto.
 

Cura la tua reputazione

Le recensioni e le valutazioni positive sono essenziali su Amazon. Organizzati in modo tale da poter fornire un servizio clienti impeccabile, rispondi prontamente alle domande degli acquirenti e risolvi i problemi in modo rapido ed efficace. Studia strategie per incoraggiare i tuoi clienti a lasciare recensioni oneste dopo l'acquisto.
 

Sfrutta gli strumenti di Amazon Advertising

Amazon offre potenti strumenti pubblicitari, tra cui Amazon Sponsored Products e Amazon Advertising Console. Mira a utilizzare queste opzioni per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti. Puoi impostare budget giornalieri e offerte competitive per posizionare i tuoi annunci di fronte a un pubblico che rispecchi in modo fedele le caratteristiche del tuo target.
 

Come evitare gli errori comuni quando si inizia a vendere su Amazon

Anche i venditori più esperti possono cadere in alcune trappole ed errori frequente nell’approccio alla vendita su Amazon. Ecco alcuni fattori decisivi da tenere sempre a mente:
 

Rispetta le politiche di Amazon

Le attività di vendita su Amazon si basano su politiche rigorose che devono sempre essere rispettate. Tali indicazioni includono regole sulla qualità del prodotto, sull'uso di marchi registrati e sul comportamento del venditore. Violare queste normative può portare direttamente alla sospensione dell'account. Il consiglio è dunque quello di studiare in modo approfondito tutti i regolamenti di Amazon rivolti ai venditori e di mantenersi sempre al passo con i frequenti aggiornamenti della documentazione di riferimento.
 

Monitora le scelte strategiche dei competitor

La concorrenza su Amazon è spietata. Tieni d'occhio i tuoi concorrenti e studia le loro strategie. Utilizza strumenti di analisi della concorrenza per scoprire cosa funziona per loro e come puoi distinguerti. L’obiettivo è quello di valorizzare la tua offerta trasformandoti in un punto di riferimento per il tuo pubblico.
 

Gestisci i resi con efficienza

I resi sono una parte inevitabile del business su Amazon e uno dei punti di forza dei meccanismi di vendita del celebre marketplace. È quindi indispensabile predisporre un meccanismo efficiente per gestirli in modo rapido e senza errori.

Assicurati di rispondere celermente alle richieste di reso, di fornire istruzioni chiare e di elaborare i resi in modo tempestivo. Una gestione dei resi efficace è tra i fattori principali in grado di influire positivamente sulla reputazione del tuo brand e del tuo shop online.
 

Investi in marketing

Amazon offre diverse opzioni di marketing, come le promozioni flash, i coupon e le offerte del giorno. Utilizza queste opportunità per promuovere i tuoi prodotti e attirare l'attenzione degli acquirenti. Considera poi la possibilità di dar vita ad una più ampia strategia di marketing esterna al marketplace, che sfrutti tutti i canali digital per promuovere il tuo store su Amazon e i prodotti da te proposti.
 

Come ottimizzare la tua presenza su Amazon

Per raggiungere il massimo successo su Amazon, è importante continuare a ottimizzare la tua presenza e le tue strategie.
 

Utilizza gli strumenti di analisi delle vendite

Rendi l'analisi delle vendite una parte centrale della tua strategia operativa. Utilizza strumenti come Amazon Seller Central, o in alternativa strumenti di terze parti, per raccogliere dati e metriche.

Queste informazioni ti aiuteranno a prendere decisioni informate sulla tua strategia di vendita, dai prezzi al posizionamento del prodotto.
 

Espandi in modo costante il tuo catalogo

Diversificare il tuo catalogo di prodotti su Amazon può aiutarti a raggiungere un pubblico più ampio e ad aumentare le vendite complessive. Prima di aggiungere nuove categorie merceologiche, fai una ricerca di mercato per identificare le opportunità più redditizie. Assicurati che i nuovi prodotti siano complementari a quelli esistenti e che abbiano una domanda sufficiente.
 

Sfrutta Amazon FBA

Amazon offre il servizio di adempimento degli ordini (Fulfillment By Amazon o FBA) che semplifica la logistica. Utilizzando FBA, sarà Amazon ad occuparsi dello stoccaggio, dell'imballaggio e della spedizione dei tuoi prodotti direttamente ai clienti. Grazie a questo programma offerto dal marketplace non solo hai modo di ottimizzare le tue attività e di tagliare sui costi di gestione di uno dei compiti più gravosi sia dal punto di vista economico che da quello dei tempi, ma potresti anche riscontrare risvolti positivi sul fronte dei feedback degli acquirenti e del ranking nei risultati di Amazon grazie al servizio di consegna veloce e affidabile.
 

In sintesi: come avere successo vendendo su Amazon

In questa guida abbiamo esaminato in dettaglio come vendere con successo su Amazon. Dall'inizio dell'avventura come venditore alla gestione quotidiana delle tue operazioni, abbiamo tentato di coprire tutti gli aspetti cruciali di un’attività complessa e articolata, che di pari passo con l’evoluzione delle tecnologie e delle abitudini dei consumatori continua a modificarsi e ad arricchirsi di nuove interessanti opportunità.

Ricorda sempre di adattarti alle mutevoli condizioni del mercato e di continuare a imparare dalle tue esperienze e da quelle degli altri venditori di successo. Le strategie che funzionano oggi potrebbero non funzionare domani, quindi resta flessibile e aperto al cambiamento.

Con il giusto mix di preparazione, strategia e impegno, Amazon può rappresentare lo strumento ideale per dar vita a un business fiorente anche partendo da zero. Non perdere mai di vista il tuo obiettivo di soddisfare i clienti e fornire prodotti di alta qualità, e il successo non potrà che essere una naturale conseguenza dei tuoi sforzi e del tuo impegno.

Adottando strumenti studiati ad hoc come Connecteed, perfetto per automatizzare il delicato compito del caricamento dei listini prodotto sul marketplace e del loro costante aggiornamento, potrai poi ottimizzare in modo sempre più fine le tua attività, delegando al tool online una delle parti più corpose del tuo lavoro e ricavando così maggiore tempo da dedicare a tutti i compiti strategici.


User story: Mirko e Francesco – dalla passione per gli sport invernali al successo su Amazon con Connecteed

Mirko e Francesco, due amici di lunga data, condividono una passione per gli sport invernali. Per anni hanno gestito con successo un piccolo negozio fisico specializzato in indumenti, accessori e attrezzature per lo sci e lo snowboard. La loro esperienza nel settore e l'amore per gli sport sulla neve hanno reso il negozio un punto di riferimento nella loro comunità.
  Il passaggio all'e-commerce Un giorno, mentre erano seduti nel loro accogliente negozio, Mirko e Francesco hanno iniziato a riflettere su come potessero espandere il loro business. L'idea di lanciare un e-commerce dedicato agli sport invernali è emersa come una possibilità affascinante. Dopo mesi di pianificazione e sviluppo del sito web, hanno lanciato con successo il loro negozio online. L'ambizione e il desiderio di crescita ed espansione di Mirko e Francesco non si sono però fermate qui.
  L'espansione su Amazon Dopo aver consolidato la loro presenza online, Mirko e Francesco hanno iniziato a esplorare nuove opportunità. Amazon è emerso come un canale di vendita ideale per raggiungere un pubblico più vasto e sfruttare l'ampia base di clienti della piattaforma.
  La decisione strategica La decisione di portare i loro articoli su Amazon non è stata presa alla leggera. Mirko e Francesco sapevano che avrebbero dovuto affrontare una concorrenza feroce e conformarsi alle rigide politiche di Amazon. Tuttavia, vedevano il grande potenziale di questo strumento come canale per raggiungere un pubblico globale e aumentare le vendite.
  L’allestimento del catalogo Il passo successivo è stato preparare il catalogo dei loro prodotti per Amazon. I due imprenditori hanno dovuto effettuare un'attenta analisi per selezionare i prodotti giusti da inserire sulla piattaforma. La chiave era trovare un equilibrio tra i prodotti più venduti nel negozio fisico e quelli con una domanda significativa su Amazon.
  La gestione delle operazioni Mirko e Francesco avevano già una cospicua serie di responsabilità e di attività da svolgere per l'e-commerce e il negozio fisico. Gestire anche un negozio su Amazon richiedeva un'organizzazione impeccabile. Tra le nuove responsabilità a cui adempiere spiccavano garantire che gli articoli fossero immediatamente disponibili per la spedizione e che i tempi di consegna fossero rispettati per soddisfare i requisiti di Amazon Prime.
  L’utilizzo di Connecteed per l’ottimizzazione delle schede prodotto La gestione del catalogo su Amazon figurava tra i compiti più impegnativi. Ed è qui che Connecteed ha fatto la differenza. Grazie alle funzionalità del feed manager i due imprenditori hanno snellito il processo di caricamento dei listini prodotto su Amazon, sincronizzando rapidamente il loro inventario online con Amazon e gestendo le modifiche dei prezzi in modo efficiente.
  Le difficoltà del lancio su Amazon Non tutto è stato facile per Mirko e Francesco durante il loro viaggio su Amazon. Hanno affrontato alcune sfide significative:
  La concorrenza Amazon è noto per la sua concorrenza agguerrita. Mirko e Francesco hanno dovuto investire tempo nella ricerca e analisi dei loro competitor e nel differenziarsi attraverso servizi eccezionali, come offerte personalizzate e assistenza pre-vendita.

Come iniziare a vendere su Amazon e lanciare il proprio brand e i propri prodotti sul più celebre e popolare dei marketplace?

Se sei pronto a dar vita a un nuovo business o a espanderti verso mercati più ampi (nazionali e internazionali) sfruttando il vastissimo reach e la miriade di strumenti di marketing messi a disposizione dalla piattaforma di vendita online divenuta simbolo del concetto stesso di ecommerce questa guida è il punto di partenza perfetto.

Proseguendo nella lettura troverai una estesa panoramica su tutti gli step fondamentali necessari per iniziare a vendere su Amazon, sulle logiche che dovranno ispirare il tuo lavoro e sui tool che potranno aiutarti a semplificarlo, tra cui naturalmente anche un feed manager come Connecteed.

Vuoi saperne di più? Prosegui subito nella lettura.


Valuta se Amazon è davvero la soluzione più adatta al tuo business

Amazon è una piattaforma straordinariamente vasta e variegata nei contenuti e nell’offerta.

Nonostante questo, non tutti i prodotti e le categorie merceologiche si adattano bene al suo ecosistema. Per evitare delusioni, perdite di tempo e soprattutto investimenti poco oculati è essenziale condurre una ricerca approfondita sul mercato di Amazon. Cerca prodotti simili al tuo e valuta la loro popolarità, i prezzi, le recensioni e in generale ogni altro elemento in grado di fornire insight sul comportamento e le preferenze del tuo pubblico target.

Tool professionali per l’analisi dei mercati e della performance di singole categorie merceologiche (su Amazon o più in generale online) possono esserti di supporto in questa delicata fase preliminare del lavoro.
 

Configura un account venditore su Amazon

L'apertura di un account venditore su Amazon è il primo vero passo cruciale per iniziare a vendere sul marketplace.

Assicurati di seguire tutte le istruzioni fornite durante il processo di registrazione. Amazon propone due tipi principali di account: il "Basic" e il "Pro". Il secondo richiede il pagamento di una quota mensile, dunque con una formula su abbonamento, ma offre vantaggi come l'accesso a strumenti avanzati e la elaborazione e pubblicazione di un numero illimitato di prodotti. La scelta tra i due tipi di sottoscrizione dipende dalla dimensione del tuo business e dalle tue esigenze specifiche.
 

Scegli la categoria di prodotto giusta

Amazon organizza i prodotti in categorie specifiche per facilitare la ricerca da parte degli acquirenti. Scegliere la categoria giusta per il tuo prodotto è fondamentale per massimizzare la visibilità. Prima di prendere una decisione, fai una ricerca approfondita sulle categorie esistenti e scopri dove il tuo prodotto si colloca meglio.

Ricorda che alcune categorie possono richiedere l'approvazione diretta di Amazon, quindi è importante essere preparati alla richiesta di soddisfare ulteriori requisiti oltre a quelli standard necessari per tutti gli articoli.
 

Ottieni tutte le necessarie autorizzazioni

Alcuni prodotti, come quelli alimentari, i farmaci o gli articoli per la casa, potrebbero richiedere autorizzazioni speciali o imporre restrizioni aggiuntive per la loro vendita su Amazon.

Assicurati di soddisfare tutti i requisiti legali e normativi prima di iniziare a vendere. L'omissione di questa fase potrebbe comportare la cancellazione dei tuoi prodotti o addirittura la sospensione dell'account.


Strategie vincenti per vendere su Amazon marketplace

Ora che hai una base solida per iniziare a vendere su Amazon è il momento di sviluppare una strategia vincente che ti aiuti a distinguerti dalla concorrenza e a raggiungere il successo. Analizziamo questa complessa e articolata fase della tua attività nel dettaglio.
 

Offri prodotti di qualità

La chiave del successo su Amazon è la soddisfazione del cliente. Offrire prodotti di alta qualità è fondamentale per ottenere recensioni positive e costruire una reputazione solida. Investi nel controllo della qualità dei tuoi prodotti e assicurati che siano conformi agli standard di Amazon e in generale a quelli in vigore nei paesi ai quali la tua offerta si rivolge.
 

Imposta prezzi competitivi

Il prezzo è un fattore critico su Amazon, dove la molla principale dei clienti è spesso la ricerca della migliore offerta. Studia i tuoi concorrenti diretti e monitora costantemente i loro prezzi. Puoi utilizzare appositi tool di monitoraggio dei prezzi come per automatizzare questo processo e assicurarti di mantenere una posizione competitiva.
 

Gestisci il tuo inventario con cura

La gestione dell'inventario è una parte cruciale della tua strategia di vendita. Mantieni il tuo inventario aggiornato e pronto per essere spedito in modo tempestivo. Il ritardo nella spedizione o la mancanza di prodotti possono portare a recensioni negative e alla perdita di clienti fidati. Considera l'uso di strumenti di gestione dell'inventario come Connecteed, che automatizza il caricamento dei listini prodotto e ti aiuta a garantire la presenza di informazioni sempre aggiornate e complete all’interno delle singole schede prodotto.
 

Cura la tua reputazione

Le recensioni e le valutazioni positive sono essenziali su Amazon. Organizzati in modo tale da poter fornire un servizio clienti impeccabile, rispondi prontamente alle domande degli acquirenti e risolvi i problemi in modo rapido ed efficace. Studia strategie per incoraggiare i tuoi clienti a lasciare recensioni oneste dopo l'acquisto.
 

Sfrutta gli strumenti di Amazon Advertising

Amazon offre potenti strumenti pubblicitari, tra cui Amazon Sponsored Products e Amazon Advertising Console. Mira a utilizzare queste opzioni per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti. Puoi impostare budget giornalieri e offerte competitive per posizionare i tuoi annunci di fronte a un pubblico che rispecchi in modo fedele le caratteristiche del tuo target.
 

Come evitare gli errori comuni quando si inizia a vendere su Amazon

Anche i venditori più esperti possono cadere in alcune trappole ed errori frequente nell’approccio alla vendita su Amazon. Ecco alcuni fattori decisivi da tenere sempre a mente:
 

Rispetta le politiche di Amazon

Le attività di vendita su Amazon si basano su politiche rigorose che devono sempre essere rispettate. Tali indicazioni includono regole sulla qualità del prodotto, sull'uso di marchi registrati e sul comportamento del venditore. Violare queste normative può portare direttamente alla sospensione dell'account. Il consiglio è dunque quello di studiare in modo approfondito tutti i regolamenti di Amazon rivolti ai venditori e di mantenersi sempre al passo con i frequenti aggiornamenti della documentazione di riferimento.
 

Monitora le scelte strategiche dei competitor

La concorrenza su Amazon è spietata. Tieni d'occhio i tuoi concorrenti e studia le loro strategie. Utilizza strumenti di analisi della concorrenza per scoprire cosa funziona per loro e come puoi distinguerti. L’obiettivo è quello di valorizzare la tua offerta trasformandoti in un punto di riferimento per il tuo pubblico.
 

Gestisci i resi con efficienza

I resi sono una parte inevitabile del business su Amazon e uno dei punti di forza dei meccanismi di vendita del celebre marketplace. È quindi indispensabile predisporre un meccanismo efficiente per gestirli in modo rapido e senza errori.

Assicurati di rispondere celermente alle richieste di reso, di fornire istruzioni chiare e di elaborare i resi in modo tempestivo. Una gestione dei resi efficace è tra i fattori principali in grado di influire positivamente sulla reputazione del tuo brand e del tuo shop online.
 

Investi in marketing

Amazon offre diverse opzioni di marketing, come le promozioni flash, i coupon e le offerte del giorno. Utilizza queste opportunità per promuovere i tuoi prodotti e attirare l'attenzione degli acquirenti. Considera poi la possibilità di dar vita ad una più ampia strategia di marketing esterna al marketplace, che sfrutti tutti i canali digital per promuovere il tuo store su Amazon e i prodotti da te proposti.
 

Come ottimizzare la tua presenza su Amazon

Per raggiungere il massimo successo su Amazon, è importante continuare a ottimizzare la tua presenza e le tue strategie.
 

Utilizza gli strumenti di analisi delle vendite

Rendi l'analisi delle vendite una parte centrale della tua strategia operativa. Utilizza strumenti come Amazon Seller Central, o in alternativa strumenti di terze parti, per raccogliere dati e metriche.

Queste informazioni ti aiuteranno a prendere decisioni informate sulla tua strategia di vendita, dai prezzi al posizionamento del prodotto.
 

Espandi in modo costante il tuo catalogo

Diversificare il tuo catalogo di prodotti su Amazon può aiutarti a raggiungere un pubblico più ampio e ad aumentare le vendite complessive. Prima di aggiungere nuove categorie merceologiche, fai una ricerca di mercato per identificare le opportunità più redditizie. Assicurati che i nuovi prodotti siano complementari a quelli esistenti e che abbiano una domanda sufficiente.
 

Sfrutta Amazon FBA

Amazon offre il servizio di adempimento degli ordini (Fulfillment By Amazon o FBA) che semplifica la logistica. Utilizzando FBA, sarà Amazon ad occuparsi dello stoccaggio, dell'imballaggio e della spedizione dei tuoi prodotti direttamente ai clienti. Grazie a questo programma offerto dal marketplace non solo hai modo di ottimizzare le tue attività e di tagliare sui costi di gestione di uno dei compiti più gravosi sia dal punto di vista economico che da quello dei tempi, ma potresti anche riscontrare risvolti positivi sul fronte dei feedback degli acquirenti e del ranking nei risultati di Amazon grazie al servizio di consegna veloce e affidabile.
 

In sintesi: come avere successo vendendo su Amazon

In questa guida abbiamo esaminato in dettaglio come vendere con successo su Amazon. Dall'inizio dell'avventura come venditore alla gestione quotidiana delle tue operazioni, abbiamo tentato di coprire tutti gli aspetti cruciali di un’attività complessa e articolata, che di pari passo con l’evoluzione delle tecnologie e delle abitudini dei consumatori continua a modificarsi e ad arricchirsi di nuove interessanti opportunità.

Ricorda sempre di adattarti alle mutevoli condizioni del mercato e di continuare a imparare dalle tue esperienze e da quelle degli altri venditori di successo. Le strategie che funzionano oggi potrebbero non funzionare domani, quindi resta flessibile e aperto al cambiamento.

Con il giusto mix di preparazione, strategia e impegno, Amazon può rappresentare lo strumento ideale per dar vita a un business fiorente anche partendo da zero. Non perdere mai di vista il tuo obiettivo di soddisfare i clienti e fornire prodotti di alta qualità, e il successo non potrà che essere una naturale conseguenza dei tuoi sforzi e del tuo impegno.

Adottando strumenti studiati ad hoc come Connecteed, perfetto per automatizzare il delicato compito del caricamento dei listini prodotto sul marketplace e del loro costante aggiornamento, potrai poi ottimizzare in modo sempre più fine le tua attività, delegando al tool online una delle parti più corpose del tuo lavoro e ricavando così maggiore tempo da dedicare a tutti i compiti strategici.


User story: Mirko e Francesco – dalla passione per gli sport invernali al successo su Amazon con Connecteed

Mirko e Francesco, due amici di lunga data, condividono una passione per gli sport invernali. Per anni hanno gestito con successo un piccolo negozio fisico specializzato in indumenti, accessori e attrezzature per lo sci e lo snowboard. La loro esperienza nel settore e l'amore per gli sport sulla neve hanno reso il negozio un punto di riferimento nella loro comunità.
  Il passaggio all'e-commerce Un giorno, mentre erano seduti nel loro accogliente negozio, Mirko e Francesco hanno iniziato a riflettere su come potessero espandere il loro business. L'idea di lanciare un e-commerce dedicato agli sport invernali è emersa come una possibilità affascinante. Dopo mesi di pianificazione e sviluppo del sito web, hanno lanciato con successo il loro negozio online. L'ambizione e il desiderio di crescita ed espansione di Mirko e Francesco non si sono però fermate qui.
  L'espansione su Amazon Dopo aver consolidato la loro presenza online, Mirko e Francesco hanno iniziato a esplorare nuove opportunità. Amazon è emerso come un canale di vendita ideale per raggiungere un pubblico più vasto e sfruttare l'ampia base di clienti della piattaforma.
  La decisione strategica La decisione di portare i loro articoli su Amazon non è stata presa alla leggera. Mirko e Francesco sapevano che avrebbero dovuto affrontare una concorrenza feroce e conformarsi alle rigide politiche di Amazon. Tuttavia, vedevano il grande potenziale di questo strumento come canale per raggiungere un pubblico globale e aumentare le vendite.
  L’allestimento del catalogo Il passo successivo è stato preparare il catalogo dei loro prodotti per Amazon. I due imprenditori hanno dovuto effettuare un'attenta analisi per selezionare i prodotti giusti da inserire sulla piattaforma. La chiave era trovare un equilibrio tra i prodotti più venduti nel negozio fisico e quelli con una domanda significativa su Amazon.
  La gestione delle operazioni Mirko e Francesco avevano già una cospicua serie di responsabilità e di attività da svolgere per l'e-commerce e il negozio fisico. Gestire anche un negozio su Amazon richiedeva un'organizzazione impeccabile. Tra le nuove responsabilità a cui adempiere spiccavano garantire che gli articoli fossero immediatamente disponibili per la spedizione e che i tempi di consegna fossero rispettati per soddisfare i requisiti di Amazon Prime.
  L’utilizzo di Connecteed per l’ottimizzazione delle schede prodotto La gestione del catalogo su Amazon figurava tra i compiti più impegnativi. Ed è qui che Connecteed ha fatto la differenza. Grazie alle funzionalità del feed manager i due imprenditori hanno snellito il processo di caricamento dei listini prodotto su Amazon, sincronizzando rapidamente il loro inventario online con Amazon e gestendo le modifiche dei prezzi in modo efficiente.
  Le difficoltà del lancio su Amazon Non tutto è stato facile per Mirko e Francesco durante il loro viaggio su Amazon. Hanno affrontato alcune sfide significative:
  La concorrenza Amazon è noto per la sua concorrenza agguerrita. Mirko e Francesco hanno dovuto investire tempo nella ricerca e analisi dei loro competitor e nel differenziarsi attraverso servizi eccezionali, come offerte personalizzate e assistenza pre-vendita.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004