Google

Invio prodotti su Google Shopping: caricare gli articoli

Tra i principali motivi del fallimento della vendita online su Google Shopping ci sono errori in fase di caricamento e invio prodotti su GS. Il marketplace di Google può essere raggiunto e tenuto sotto controllo comodamente con Connecteed.

Connecteed ti offre strumenti professionali e intuitivi per automatizzare le operazioni di acquisizione di import dei feed su Google Shopping. Per farlo correttamente c’è bisogno di conoscere l’intero procedimento di invio prodotti su Google Shopping, vediamo insieme.

Come inviare prodotti su Google Shopping

 

Se hai bisogno di caricare i tuoi articoli su Google Shopping è necessario:

 

  • rispettare le regole della piattaforma e salvare il prodotto in formato .txt, .xml o file compressi;

     

  • registrare il feed prodotti su Google Merchant Center nella sezione “Feed”, all’interno di “Registra un nuovo feed”;

     

  • specificare la modalità e il tipo di feed, il paese di destinazione, la lingua usata nel catalogo e il nome del feed.

 

 

 

 

Una volta superato questo primo step, puoi scegliere tra diverse modalità di caricamento feed su GS. Puoi scegliere tra:

 

  • upload FTP sotto i 4GB;

     

  • caricamento diretto sotto i 20MB.

 

Con Connecteed puoi pianificare gli aggiornamenti automatici del feed prodotto in modo da rendere noto eventuali modifiche apportate ai prezzi e alla disponibilità degli articoli.

Usa Connecteed per gestire l’invio di listini prodotti su Google Shopping e altri marketplace

 

Connecteed è il feed manager per marketplace in grado di gestire il caricamento di prodotti su Google Shopping: solo pochi passi per impostare regole, filtri personalizzati e realizzare tutti gli import di qualsiasi articolo automatizzando l’intero processo.

 

I vantaggi di usare Connecteed possono essere riassunti con:

 

  • facilità di creazione di uno o più progetti sulla piattaforma;

     

  • importazione automatica dei feed a più sorgenti (tramite repository su server FTP/sFTP o HTTP/HTTPS;

     

  • formati utilizzabili sono molteplici, ad esempio: .csv, .txt, .doc, .xml e .json;

     

  • possibilità di unire più listini in un feed;

     

  • possibilità di impostare regole automatiche per elaborare i listini;

     

  • ricezione di una notifica via email in caso di problemi.

L'esempio di AlessandroAlessandro è un appassionato di Musica e CD che vende i propri prodotti su Google Shopping, ma la grande quantità di articoli da vendere online rende complicato l'aggiornamento e il caricamento periodico dei listini online...  ...grazie a Connecteed, Alessandro può automatizzare l'intero processo di caricamento dei listini su GS con i prezzi corretti. Creando regole personalizzate per le sue necessità, Connecteed applica i giusti ricarichi per ogni prodotto senza alcun rischio di errore...  ...ad ogni aggiornamento dei listini prodotti Connecteed si occupa anche di applicare le regole di ricarico create. Ciò consente ad Alessandro di risparmiare tempo e concentrarsi sulla scelta di CD e album da offrire ai propri clienti.

Requisiti per caricare prodotti su Google 

Per caricare i tuoi prodotti sulle piattaforme Google devi assicurarti di soddisfare i seguenti requisiti:

 

  • dati di contatto corretti: sul sito devi inserire dati di contatto utili come indirizzo fisico e numero di telefono;

     

  • la politica di rimborso e i termini di servizio pubblicati devono essere chiari;

     

  • quando invii i dati, utilizza la lingua e la valuta del paese di destinazione dei prodotti;

     

  • il sito deve essere protetto da certificato SSL e da connessione sicura HTTPS.



Tra i principali motivi del fallimento della vendita online su Google Shopping ci sono errori in fase di caricamento e invio prodotti su GS. Il marketplace di Google può essere raggiunto e tenuto sotto controllo comodamente con Connecteed.

Connecteed ti offre strumenti professionali e intuitivi per automatizzare le operazioni di acquisizione di import dei feed su Google Shopping. Per farlo correttamente c’è bisogno di conoscere l’intero procedimento di invio prodotti su Google Shopping, vediamo insieme.

Come inviare prodotti su Google Shopping

 

Se hai bisogno di caricare i tuoi articoli su Google Shopping è necessario:

 

  • rispettare le regole della piattaforma e salvare il prodotto in formato .txt, .xml o file compressi;

     

  • registrare il feed prodotti su Google Merchant Center nella sezione “Feed”, all’interno di “Registra un nuovo feed”;

     

  • specificare la modalità e il tipo di feed, il paese di destinazione, la lingua usata nel catalogo e il nome del feed.

 

 

 

 

Una volta superato questo primo step, puoi scegliere tra diverse modalità di caricamento feed su GS. Puoi scegliere tra:

 

  • upload FTP sotto i 4GB;

     

  • caricamento diretto sotto i 20MB.

 

Con Connecteed puoi pianificare gli aggiornamenti automatici del feed prodotto in modo da rendere noto eventuali modifiche apportate ai prezzi e alla disponibilità degli articoli.

Usa Connecteed per gestire l’invio di listini prodotti su Google Shopping e altri marketplace

 

Connecteed è il feed manager per marketplace in grado di gestire il caricamento di prodotti su Google Shopping: solo pochi passi per impostare regole, filtri personalizzati e realizzare tutti gli import di qualsiasi articolo automatizzando l’intero processo.

 

I vantaggi di usare Connecteed possono essere riassunti con:

 

  • facilità di creazione di uno o più progetti sulla piattaforma;

     

  • importazione automatica dei feed a più sorgenti (tramite repository su server FTP/sFTP o HTTP/HTTPS;

     

  • formati utilizzabili sono molteplici, ad esempio: .csv, .txt, .doc, .xml e .json;

     

  • possibilità di unire più listini in un feed;

     

  • possibilità di impostare regole automatiche per elaborare i listini;

     

  • ricezione di una notifica via email in caso di problemi.

L'esempio di AlessandroAlessandro è un appassionato di Musica e CD che vende i propri prodotti su Google Shopping, ma la grande quantità di articoli da vendere online rende complicato l'aggiornamento e il caricamento periodico dei listini online...  ...grazie a Connecteed, Alessandro può automatizzare l'intero processo di caricamento dei listini su GS con i prezzi corretti. Creando regole personalizzate per le sue necessità, Connecteed applica i giusti ricarichi per ogni prodotto senza alcun rischio di errore...  ...ad ogni aggiornamento dei listini prodotti Connecteed si occupa anche di applicare le regole di ricarico create. Ciò consente ad Alessandro di risparmiare tempo e concentrarsi sulla scelta di CD e album da offrire ai propri clienti.

Requisiti per caricare prodotti su Google 

Per caricare i tuoi prodotti sulle piattaforme Google devi assicurarti di soddisfare i seguenti requisiti:

 

  • dati di contatto corretti: sul sito devi inserire dati di contatto utili come indirizzo fisico e numero di telefono;

     

  • la politica di rimborso e i termini di servizio pubblicati devono essere chiari;

     

  • quando invii i dati, utilizza la lingua e la valuta del paese di destinazione dei prodotti;

     

  • il sito deve essere protetto da certificato SSL e da connessione sicura HTTPS.



Tra i principali motivi del fallimento della vendita online su Google Shopping ci sono errori in fase di caricamento e invio prodotti su GS. Il marketplace di Google può essere raggiunto e tenuto sotto controllo comodamente con Connecteed.

Connecteed ti offre strumenti professionali e intuitivi per automatizzare le operazioni di acquisizione di import dei feed su Google Shopping. Per farlo correttamente c’è bisogno di conoscere l’intero procedimento di invio prodotti su Google Shopping, vediamo insieme.

Come inviare prodotti su Google Shopping

 

Se hai bisogno di caricare i tuoi articoli su Google Shopping è necessario:

 

  • rispettare le regole della piattaforma e salvare il prodotto in formato .txt, .xml o file compressi;

     

  • registrare il feed prodotti su Google Merchant Center nella sezione “Feed”, all’interno di “Registra un nuovo feed”;

     

  • specificare la modalità e il tipo di feed, il paese di destinazione, la lingua usata nel catalogo e il nome del feed.

 

 

 

 

Una volta superato questo primo step, puoi scegliere tra diverse modalità di caricamento feed su GS. Puoi scegliere tra:

 

  • upload FTP sotto i 4GB;

     

  • caricamento diretto sotto i 20MB.

 

Con Connecteed puoi pianificare gli aggiornamenti automatici del feed prodotto in modo da rendere noto eventuali modifiche apportate ai prezzi e alla disponibilità degli articoli.

Usa Connecteed per gestire l’invio di listini prodotti su Google Shopping e altri marketplace

 

Connecteed è il feed manager per marketplace in grado di gestire il caricamento di prodotti su Google Shopping: solo pochi passi per impostare regole, filtri personalizzati e realizzare tutti gli import di qualsiasi articolo automatizzando l’intero processo.

 

I vantaggi di usare Connecteed possono essere riassunti con:

 

  • facilità di creazione di uno o più progetti sulla piattaforma;

     

  • importazione automatica dei feed a più sorgenti (tramite repository su server FTP/sFTP o HTTP/HTTPS;

     

  • formati utilizzabili sono molteplici, ad esempio: .csv, .txt, .doc, .xml e .json;

     

  • possibilità di unire più listini in un feed;

     

  • possibilità di impostare regole automatiche per elaborare i listini;

     

  • ricezione di una notifica via email in caso di problemi.

L'esempio di AlessandroAlessandro è un appassionato di Musica e CD che vende i propri prodotti su Google Shopping, ma la grande quantità di articoli da vendere online rende complicato l'aggiornamento e il caricamento periodico dei listini online...  ...grazie a Connecteed, Alessandro può automatizzare l'intero processo di caricamento dei listini su GS con i prezzi corretti. Creando regole personalizzate per le sue necessità, Connecteed applica i giusti ricarichi per ogni prodotto senza alcun rischio di errore...  ...ad ogni aggiornamento dei listini prodotti Connecteed si occupa anche di applicare le regole di ricarico create. Ciò consente ad Alessandro di risparmiare tempo e concentrarsi sulla scelta di CD e album da offrire ai propri clienti.

Requisiti per caricare prodotti su Google 

Per caricare i tuoi prodotti sulle piattaforme Google devi assicurarti di soddisfare i seguenti requisiti:

 

  • dati di contatto corretti: sul sito devi inserire dati di contatto utili come indirizzo fisico e numero di telefono;

     

  • la politica di rimborso e i termini di servizio pubblicati devono essere chiari;

     

  • quando invii i dati, utilizza la lingua e la valuta del paese di destinazione dei prodotti;

     

  • il sito deve essere protetto da certificato SSL e da connessione sicura HTTPS.



Tra i principali motivi del fallimento della vendita online su Google Shopping ci sono errori in fase di caricamento e invio prodotti su GS. Il marketplace di Google può essere raggiunto e tenuto sotto controllo comodamente con Connecteed.

Connecteed ti offre strumenti professionali e intuitivi per automatizzare le operazioni di acquisizione di import dei feed su Google Shopping. Per farlo correttamente c’è bisogno di conoscere l’intero procedimento di invio prodotti su Google Shopping, vediamo insieme.

Come inviare prodotti su Google Shopping

 

Se hai bisogno di caricare i tuoi articoli su Google Shopping è necessario:

 

  • rispettare le regole della piattaforma e salvare il prodotto in formato .txt, .xml o file compressi;

     

  • registrare il feed prodotti su Google Merchant Center nella sezione “Feed”, all’interno di “Registra un nuovo feed”;

     

  • specificare la modalità e il tipo di feed, il paese di destinazione, la lingua usata nel catalogo e il nome del feed.

 

 

 

 

Una volta superato questo primo step, puoi scegliere tra diverse modalità di caricamento feed su GS. Puoi scegliere tra:

 

  • upload FTP sotto i 4GB;

     

  • caricamento diretto sotto i 20MB.

 

Con Connecteed puoi pianificare gli aggiornamenti automatici del feed prodotto in modo da rendere noto eventuali modifiche apportate ai prezzi e alla disponibilità degli articoli.

Usa Connecteed per gestire l’invio di listini prodotti su Google Shopping e altri marketplace

 

Connecteed è il feed manager per marketplace in grado di gestire il caricamento di prodotti su Google Shopping: solo pochi passi per impostare regole, filtri personalizzati e realizzare tutti gli import di qualsiasi articolo automatizzando l’intero processo.

 

I vantaggi di usare Connecteed possono essere riassunti con:

 

  • facilità di creazione di uno o più progetti sulla piattaforma;

     

  • importazione automatica dei feed a più sorgenti (tramite repository su server FTP/sFTP o HTTP/HTTPS;

     

  • formati utilizzabili sono molteplici, ad esempio: .csv, .txt, .doc, .xml e .json;

     

  • possibilità di unire più listini in un feed;

     

  • possibilità di impostare regole automatiche per elaborare i listini;

     

  • ricezione di una notifica via email in caso di problemi.

L'esempio di AlessandroAlessandro è un appassionato di Musica e CD che vende i propri prodotti su Google Shopping, ma la grande quantità di articoli da vendere online rende complicato l'aggiornamento e il caricamento periodico dei listini online...  ...grazie a Connecteed, Alessandro può automatizzare l'intero processo di caricamento dei listini su GS con i prezzi corretti. Creando regole personalizzate per le sue necessità, Connecteed applica i giusti ricarichi per ogni prodotto senza alcun rischio di errore...  ...ad ogni aggiornamento dei listini prodotti Connecteed si occupa anche di applicare le regole di ricarico create. Ciò consente ad Alessandro di risparmiare tempo e concentrarsi sulla scelta di CD e album da offrire ai propri clienti.

Requisiti per caricare prodotti su Google 

Per caricare i tuoi prodotti sulle piattaforme Google devi assicurarti di soddisfare i seguenti requisiti:

 

  • dati di contatto corretti: sul sito devi inserire dati di contatto utili come indirizzo fisico e numero di telefono;

     

  • la politica di rimborso e i termini di servizio pubblicati devono essere chiari;

     

  • quando invii i dati, utilizza la lingua e la valuta del paese di destinazione dei prodotti;

     

  • il sito deve essere protetto da certificato SSL e da connessione sicura HTTPS.



Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004