Connecteed

Ecommerce multicanale: cos'è e come funziona

Hai mai sentito parlare di ecommerce multicanale?

Con questo termine si indica una strategia di vendita online che poco alla volta si sta trasformando nel nuovo standard di riferimento per gli store virtuali.

Se sei un imprenditore o un aspirante venditore online non puoi perderti l’opportunità di scoprire cos'è e come funziona questa affascinante opportunità di business.

In questa guida trovi una panoramica delle logiche alla base dell'ecommerce multicanale, risposte ai quesiti più comuni sul funzionamento di questi progetti e una sintesi delle caratteristiche, dei punti di forza e delle criticità di un store online fondato su questo sistema.

Ti guideremo passo dopo passo nella creazione e gestione di un business multicanale, fornendoti gli strumenti necessari per le attività del day-by-day. Scoprirai di più anche su uno dei tuoi migliori alleati in questa sfida: Connecteed, lo strumento professionale per il feed management che semplifica la gestione dei dati prodotti su tutti i canali online.


Cos'è l'ecommerce multicanale?

L'e-commerce multicanale è una strategia di vendita sul web fondata sull’offerta di prodotti o servizi su più canali di distribuzione online contemporaneamente.

Questi canali possono includere il tuo shop online, marketplace come Amazon ed eBay, social media come Facebook e Instagram, app di messaggistica come WhatsApp e molti altri.

L'obiettivo principale dell'e-commerce multicanale è raggiungere una vasta audience e massimizzare le opportunità di vendita, sfruttando le diverse piattaforme digitali disponibili.
 

Come funziona l'ecommerce multicanale?

Ora che abbiamo una definizione chiara, vediamo come funziona nella pratica un e-commerce multicanale.

In primis va sottolineato che questa strategia richiede una pianificazione oculata e una gestione molto attenta dei tempi e delle risorse. Ecco una panoramica dei passaggi chiave:
 

1. Selezione dei canali

La prima cosa da fare è selezionare i canali di vendita online che meglio si adattano alle caratteristiche del tuo business e a quello del tuo target di riferimento. Questa scelta dipenderà dalla tua nicchia di mercato, dai tuoi prodotti o servizi e dal tuo pubblico target. Ad esempio, se vendi prodotti artigianali fatti a mano, potresti considerare Etsy oltre al tuo sito web.
 

2. Creazione di uno store online di base

Se non hai già un ecommerce basato su CMS personalizzabile, il punto di partenza è naturalmente progettarne e pubblicarne uno.

Il tuo store online fungerà da hub centrale per tutte le operazioni multicanale. Assicurati che presenti una architettura chiara, facile da navigare e ottimizzata per i motori di ricerca per massimizzare la visibilità online (struttura SEO friendly).
 

3. Gestione dei prodotti

Una gestione efficiente dei prodotti è la vera chiave di volte di un progetto ecommerce multicanale. Utilizza uno strumento di gestione dei feed come Connecteed per caricare e mantenere sempre aggiornate le informazioni associate ai tuoi prodotti, così da pubblicare dati coerenti su tutte le piattaforme terze.

Con un feed manager professionale avrai la possibilità di centralizzare la gestione di tutti i listini prodotto inviati dai fornitori, applicando regole specifiche per il calcolo dei margini dei prezzi o per la selezione degli articoli da proporre su ciascuno dei canali di vendita impiegati.
 

4. Sincronizzazione e automazione

Mantenere tutti i tuoi canali sincronizzati può essere una vera e propria sfida. La soluzione, anche in questo caso, è rappresentata dagli strumenti pensati per l’automazione di tutte le attività ripetitive. Imposta regole di sincronizzazione e aggiornamento a cadenze specifiche per garantire che i tuoi prezzi, le disponibilità e le descrizioni dei prodotti siano sempre aggiornati e coerenti sullo store online, sui marketplace terzi e nelle eventuali vetrine dedicate allo shopping sui social.
 

5. Gestione degli ordini

Gestire gli ordini provenienti da diversi canali richiede una buona organizzazione. Puoi ricorrere a un sistema di gestione degli ordini (OMS) per tenere traccia di tutte le transazioni, evitare sovrapposizioni e/o lo smarrimento di singoli acquisti e garantire una consegna tempestiva ai clienti.
 

6. Monitoraggio analisi

Utilizza strumenti di monitoraggio e analisi per valutare le prestazioni dei tuoi canali. Così avrai a tua disposizione dati precisi su volume di vendite e valore degli ordini generato da ciascun singolo canale di acquisizione, per poi ottimizzare la tua strategia di conseguenza.
 

7. Servizio Clienti

Investi per far sì che il tuo servizio clienti risulti pronto, puntuale e disponibile su tutti i canali nei quali sei attivo. Cerca di rispondere in modo tempestivo a tutte le richieste dei tuoi utenti e di affrontare le eventuali problematiche sorte in modo attento e professionale. Ricorda che vendere su più canali in parallelo comporta la necessità di mantenere alti standard qualitativi su tutti i canali presidiati, pena il rischio di danneggiare l’immagine del tuo brand.


Punti di forza delle strategie di vendita online basate sull’ecommerce multicanale

Ora che abbiamo esaminato come funziona l'e-commerce multicanale concentriamoci sui suoi punti di forza:

1. Maggiore visibilità: utilizzando più canali, aumenti la tua visibilità online e raggiungi una più ampia audience.

2. Diversificazione del rischio: se un canale subisce un calo improvviso, gli altri possono continuare a generare vendite.

3. Espansione geografica: puoi raggiungere clienti in tutto il mondo, espandendo il tuo mercato tramite la scelta di marketplace affermati in territori diversi.

4. Massimizzazione delle opportunità di vendita: ogni canale offre opportunità di vendita uniche. Ad esempio, i social media sono ideali per coinvolgere e fidelizzare i clienti, mentre i marketplace possono contare su un traffico generalmente molto elevato.

5. Adattabilità: l’ecommerce multicanale massimizza le possibilità di adattamento della tua strategia in base alle tendenze del mercato e alle prestazioni dei diversi canali.

6. Competitività: molti dei tuoi concorrenti potrebbero aver già adottato una strategia di marketing basata sull'e-commerce multicanale. Per rimanere competitivo, è importante essere presente sugli stessi canali già presidiati dai tuoi concorrenti.
 

Tool per l’ecommerce multicanale

L'uso di strumenti adeguati è cruciale nella gestione di un business multicanale.

Tra questi tool spicca Connecteed, uno strumento professionale completo e versatile gestione dei dati nei canali online.

Tra gli step del tuo lavoro che possono essere semplificati e ottimizzati con l’adozione di uno strumento come Connecteed spiccano:

  • caricamento dei prodotti. Con Connecteed, puoi caricare e gestire facilmente i tuoi prodotti su tutti i canali desiderati, inviando manualmente un file in formato CSV, XML, TXT o JSON alla destinazione desiderata o in alternativa sfruttando un link generato ad hoc.
     

  • Feed prodotti univoci. Il software ti aiuta a creare un feed prodotto univoco, pronto per il caricamento su tutti i canali online che utilizzi per la vendita. Questo passaggio assicura che i dati siano sempre coerenti su tutte le piattaforme in cui sei presente, aiutandoti a unire e normalizzare dati provenienti da fonti multiple
     

  • Automazione. Connecteed offre funzionalità di automazione che semplificano la sincronizzazione dei dati tra i canali. In sostanza, puoi configurare l’aggiornamento automatico del listino o dei listini prodotto secondo l’esatta cadenza desiderata, sincronizzando i dati trasmessi dai fornitori e quelli pubblicati su store online e marketplace in base alle tue tempistiche.
     

  • Gestione sicura dei dati. Con la ricezione di alert automatici, puoi gestire in modo sicuro i flussi di dati e identificare tempestivamente problemi o errori nel flusso.

 

Pronto a rivoluzionare il tuo business con una strategia ecommerce multicanale?
Scopri come ottimizzare il caricamento dei prodotti multicanale con Connecteed

L'e-commerce multicanale è una strategia di vendita online potente e versatile che offre numerose opportunità per espandere il tuo business.

Comprendere come funziona e sfruttare strumenti come Connecteed per semplificare la gestione dei dati può fare la differenza nel tuo successo multicanale. Preparati a raggiungere una vasta audience, diversificare il tuo business e massimizzare le opportunità di vendita online. Sii pronto a fare il tuo ingresso nell'affascinante mondo dell'e-commerce multicanale! 

Hai mai sentito parlare di ecommerce multicanale?

Con questo termine si indica una strategia di vendita online che poco alla volta si sta trasformando nel nuovo standard di riferimento per gli store virtuali.

Se sei un imprenditore o un aspirante venditore online non puoi perderti l’opportunità di scoprire cos'è e come funziona questa affascinante opportunità di business.

In questa guida trovi una panoramica delle logiche alla base dell'ecommerce multicanale, risposte ai quesiti più comuni sul funzionamento di questi progetti e una sintesi delle caratteristiche, dei punti di forza e delle criticità di un store online fondato su questo sistema.

Ti guideremo passo dopo passo nella creazione e gestione di un business multicanale, fornendoti gli strumenti necessari per le attività del day-by-day. Scoprirai di più anche su uno dei tuoi migliori alleati in questa sfida: Connecteed, lo strumento professionale per il feed management che semplifica la gestione dei dati prodotti su tutti i canali online.


Cos'è l'ecommerce multicanale?

L'e-commerce multicanale è una strategia di vendita sul web fondata sull’offerta di prodotti o servizi su più canali di distribuzione online contemporaneamente.

Questi canali possono includere il tuo shop online, marketplace come Amazon ed eBay, social media come Facebook e Instagram, app di messaggistica come WhatsApp e molti altri.

L'obiettivo principale dell'e-commerce multicanale è raggiungere una vasta audience e massimizzare le opportunità di vendita, sfruttando le diverse piattaforme digitali disponibili.
 

Come funziona l'ecommerce multicanale?

Ora che abbiamo una definizione chiara, vediamo come funziona nella pratica un e-commerce multicanale.

In primis va sottolineato che questa strategia richiede una pianificazione oculata e una gestione molto attenta dei tempi e delle risorse. Ecco una panoramica dei passaggi chiave:
 

1. Selezione dei canali

La prima cosa da fare è selezionare i canali di vendita online che meglio si adattano alle caratteristiche del tuo business e a quello del tuo target di riferimento. Questa scelta dipenderà dalla tua nicchia di mercato, dai tuoi prodotti o servizi e dal tuo pubblico target. Ad esempio, se vendi prodotti artigianali fatti a mano, potresti considerare Etsy oltre al tuo sito web.
 

2. Creazione di uno store online di base

Se non hai già un ecommerce basato su CMS personalizzabile, il punto di partenza è naturalmente progettarne e pubblicarne uno.

Il tuo store online fungerà da hub centrale per tutte le operazioni multicanale. Assicurati che presenti una architettura chiara, facile da navigare e ottimizzata per i motori di ricerca per massimizzare la visibilità online (struttura SEO friendly).
 

3. Gestione dei prodotti

Una gestione efficiente dei prodotti è la vera chiave di volte di un progetto ecommerce multicanale. Utilizza uno strumento di gestione dei feed come Connecteed per caricare e mantenere sempre aggiornate le informazioni associate ai tuoi prodotti, così da pubblicare dati coerenti su tutte le piattaforme terze.

Con un feed manager professionale avrai la possibilità di centralizzare la gestione di tutti i listini prodotto inviati dai fornitori, applicando regole specifiche per il calcolo dei margini dei prezzi o per la selezione degli articoli da proporre su ciascuno dei canali di vendita impiegati.
 

4. Sincronizzazione e automazione

Mantenere tutti i tuoi canali sincronizzati può essere una vera e propria sfida. La soluzione, anche in questo caso, è rappresentata dagli strumenti pensati per l’automazione di tutte le attività ripetitive. Imposta regole di sincronizzazione e aggiornamento a cadenze specifiche per garantire che i tuoi prezzi, le disponibilità e le descrizioni dei prodotti siano sempre aggiornati e coerenti sullo store online, sui marketplace terzi e nelle eventuali vetrine dedicate allo shopping sui social.
 

5. Gestione degli ordini

Gestire gli ordini provenienti da diversi canali richiede una buona organizzazione. Puoi ricorrere a un sistema di gestione degli ordini (OMS) per tenere traccia di tutte le transazioni, evitare sovrapposizioni e/o lo smarrimento di singoli acquisti e garantire una consegna tempestiva ai clienti.
 

6. Monitoraggio analisi

Utilizza strumenti di monitoraggio e analisi per valutare le prestazioni dei tuoi canali. Così avrai a tua disposizione dati precisi su volume di vendite e valore degli ordini generato da ciascun singolo canale di acquisizione, per poi ottimizzare la tua strategia di conseguenza.
 

7. Servizio Clienti

Investi per far sì che il tuo servizio clienti risulti pronto, puntuale e disponibile su tutti i canali nei quali sei attivo. Cerca di rispondere in modo tempestivo a tutte le richieste dei tuoi utenti e di affrontare le eventuali problematiche sorte in modo attento e professionale. Ricorda che vendere su più canali in parallelo comporta la necessità di mantenere alti standard qualitativi su tutti i canali presidiati, pena il rischio di danneggiare l’immagine del tuo brand.


Punti di forza delle strategie di vendita online basate sull’ecommerce multicanale

Ora che abbiamo esaminato come funziona l'e-commerce multicanale concentriamoci sui suoi punti di forza:

1. Maggiore visibilità: utilizzando più canali, aumenti la tua visibilità online e raggiungi una più ampia audience.

2. Diversificazione del rischio: se un canale subisce un calo improvviso, gli altri possono continuare a generare vendite.

3. Espansione geografica: puoi raggiungere clienti in tutto il mondo, espandendo il tuo mercato tramite la scelta di marketplace affermati in territori diversi.

4. Massimizzazione delle opportunità di vendita: ogni canale offre opportunità di vendita uniche. Ad esempio, i social media sono ideali per coinvolgere e fidelizzare i clienti, mentre i marketplace possono contare su un traffico generalmente molto elevato.

5. Adattabilità: l’ecommerce multicanale massimizza le possibilità di adattamento della tua strategia in base alle tendenze del mercato e alle prestazioni dei diversi canali.

6. Competitività: molti dei tuoi concorrenti potrebbero aver già adottato una strategia di marketing basata sull'e-commerce multicanale. Per rimanere competitivo, è importante essere presente sugli stessi canali già presidiati dai tuoi concorrenti.
 

Tool per l’ecommerce multicanale

L'uso di strumenti adeguati è cruciale nella gestione di un business multicanale.

Tra questi tool spicca Connecteed, uno strumento professionale completo e versatile gestione dei dati nei canali online.

Tra gli step del tuo lavoro che possono essere semplificati e ottimizzati con l’adozione di uno strumento come Connecteed spiccano:

  • caricamento dei prodotti. Con Connecteed, puoi caricare e gestire facilmente i tuoi prodotti su tutti i canali desiderati, inviando manualmente un file in formato CSV, XML, TXT o JSON alla destinazione desiderata o in alternativa sfruttando un link generato ad hoc.
     

  • Feed prodotti univoci. Il software ti aiuta a creare un feed prodotto univoco, pronto per il caricamento su tutti i canali online che utilizzi per la vendita. Questo passaggio assicura che i dati siano sempre coerenti su tutte le piattaforme in cui sei presente, aiutandoti a unire e normalizzare dati provenienti da fonti multiple
     

  • Automazione. Connecteed offre funzionalità di automazione che semplificano la sincronizzazione dei dati tra i canali. In sostanza, puoi configurare l’aggiornamento automatico del listino o dei listini prodotto secondo l’esatta cadenza desiderata, sincronizzando i dati trasmessi dai fornitori e quelli pubblicati su store online e marketplace in base alle tue tempistiche.
     

  • Gestione sicura dei dati. Con la ricezione di alert automatici, puoi gestire in modo sicuro i flussi di dati e identificare tempestivamente problemi o errori nel flusso.

 

Pronto a rivoluzionare il tuo business con una strategia ecommerce multicanale?
Scopri come ottimizzare il caricamento dei prodotti multicanale con Connecteed

L'e-commerce multicanale è una strategia di vendita online potente e versatile che offre numerose opportunità per espandere il tuo business.

Comprendere come funziona e sfruttare strumenti come Connecteed per semplificare la gestione dei dati può fare la differenza nel tuo successo multicanale. Preparati a raggiungere una vasta audience, diversificare il tuo business e massimizzare le opportunità di vendita online. Sii pronto a fare il tuo ingresso nell'affascinante mondo dell'e-commerce multicanale! 

Hai mai sentito parlare di ecommerce multicanale?

Con questo termine si indica una strategia di vendita online che poco alla volta si sta trasformando nel nuovo standard di riferimento per gli store virtuali.

Se sei un imprenditore o un aspirante venditore online non puoi perderti l’opportunità di scoprire cos'è e come funziona questa affascinante opportunità di business.

In questa guida trovi una panoramica delle logiche alla base dell'ecommerce multicanale, risposte ai quesiti più comuni sul funzionamento di questi progetti e una sintesi delle caratteristiche, dei punti di forza e delle criticità di un store online fondato su questo sistema.

Ti guideremo passo dopo passo nella creazione e gestione di un business multicanale, fornendoti gli strumenti necessari per le attività del day-by-day. Scoprirai di più anche su uno dei tuoi migliori alleati in questa sfida: Connecteed, lo strumento professionale per il feed management che semplifica la gestione dei dati prodotti su tutti i canali online.


Cos'è l'ecommerce multicanale?

L'e-commerce multicanale è una strategia di vendita sul web fondata sull’offerta di prodotti o servizi su più canali di distribuzione online contemporaneamente.

Questi canali possono includere il tuo shop online, marketplace come Amazon ed eBay, social media come Facebook e Instagram, app di messaggistica come WhatsApp e molti altri.

L'obiettivo principale dell'e-commerce multicanale è raggiungere una vasta audience e massimizzare le opportunità di vendita, sfruttando le diverse piattaforme digitali disponibili.
 

Come funziona l'ecommerce multicanale?

Ora che abbiamo una definizione chiara, vediamo come funziona nella pratica un e-commerce multicanale.

In primis va sottolineato che questa strategia richiede una pianificazione oculata e una gestione molto attenta dei tempi e delle risorse. Ecco una panoramica dei passaggi chiave:
 

1. Selezione dei canali

La prima cosa da fare è selezionare i canali di vendita online che meglio si adattano alle caratteristiche del tuo business e a quello del tuo target di riferimento. Questa scelta dipenderà dalla tua nicchia di mercato, dai tuoi prodotti o servizi e dal tuo pubblico target. Ad esempio, se vendi prodotti artigianali fatti a mano, potresti considerare Etsy oltre al tuo sito web.
 

2. Creazione di uno store online di base

Se non hai già un ecommerce basato su CMS personalizzabile, il punto di partenza è naturalmente progettarne e pubblicarne uno.

Il tuo store online fungerà da hub centrale per tutte le operazioni multicanale. Assicurati che presenti una architettura chiara, facile da navigare e ottimizzata per i motori di ricerca per massimizzare la visibilità online (struttura SEO friendly).
 

3. Gestione dei prodotti

Una gestione efficiente dei prodotti è la vera chiave di volte di un progetto ecommerce multicanale. Utilizza uno strumento di gestione dei feed come Connecteed per caricare e mantenere sempre aggiornate le informazioni associate ai tuoi prodotti, così da pubblicare dati coerenti su tutte le piattaforme terze.

Con un feed manager professionale avrai la possibilità di centralizzare la gestione di tutti i listini prodotto inviati dai fornitori, applicando regole specifiche per il calcolo dei margini dei prezzi o per la selezione degli articoli da proporre su ciascuno dei canali di vendita impiegati.
 

4. Sincronizzazione e automazione

Mantenere tutti i tuoi canali sincronizzati può essere una vera e propria sfida. La soluzione, anche in questo caso, è rappresentata dagli strumenti pensati per l’automazione di tutte le attività ripetitive. Imposta regole di sincronizzazione e aggiornamento a cadenze specifiche per garantire che i tuoi prezzi, le disponibilità e le descrizioni dei prodotti siano sempre aggiornati e coerenti sullo store online, sui marketplace terzi e nelle eventuali vetrine dedicate allo shopping sui social.
 

5. Gestione degli ordini

Gestire gli ordini provenienti da diversi canali richiede una buona organizzazione. Puoi ricorrere a un sistema di gestione degli ordini (OMS) per tenere traccia di tutte le transazioni, evitare sovrapposizioni e/o lo smarrimento di singoli acquisti e garantire una consegna tempestiva ai clienti.
 

6. Monitoraggio analisi

Utilizza strumenti di monitoraggio e analisi per valutare le prestazioni dei tuoi canali. Così avrai a tua disposizione dati precisi su volume di vendite e valore degli ordini generato da ciascun singolo canale di acquisizione, per poi ottimizzare la tua strategia di conseguenza.
 

7. Servizio Clienti

Investi per far sì che il tuo servizio clienti risulti pronto, puntuale e disponibile su tutti i canali nei quali sei attivo. Cerca di rispondere in modo tempestivo a tutte le richieste dei tuoi utenti e di affrontare le eventuali problematiche sorte in modo attento e professionale. Ricorda che vendere su più canali in parallelo comporta la necessità di mantenere alti standard qualitativi su tutti i canali presidiati, pena il rischio di danneggiare l’immagine del tuo brand.


Punti di forza delle strategie di vendita online basate sull’ecommerce multicanale

Ora che abbiamo esaminato come funziona l'e-commerce multicanale concentriamoci sui suoi punti di forza:

1. Maggiore visibilità: utilizzando più canali, aumenti la tua visibilità online e raggiungi una più ampia audience.

2. Diversificazione del rischio: se un canale subisce un calo improvviso, gli altri possono continuare a generare vendite.

3. Espansione geografica: puoi raggiungere clienti in tutto il mondo, espandendo il tuo mercato tramite la scelta di marketplace affermati in territori diversi.

4. Massimizzazione delle opportunità di vendita: ogni canale offre opportunità di vendita uniche. Ad esempio, i social media sono ideali per coinvolgere e fidelizzare i clienti, mentre i marketplace possono contare su un traffico generalmente molto elevato.

5. Adattabilità: l’ecommerce multicanale massimizza le possibilità di adattamento della tua strategia in base alle tendenze del mercato e alle prestazioni dei diversi canali.

6. Competitività: molti dei tuoi concorrenti potrebbero aver già adottato una strategia di marketing basata sull'e-commerce multicanale. Per rimanere competitivo, è importante essere presente sugli stessi canali già presidiati dai tuoi concorrenti.
 

Tool per l’ecommerce multicanale

L'uso di strumenti adeguati è cruciale nella gestione di un business multicanale.

Tra questi tool spicca Connecteed, uno strumento professionale completo e versatile gestione dei dati nei canali online.

Tra gli step del tuo lavoro che possono essere semplificati e ottimizzati con l’adozione di uno strumento come Connecteed spiccano:

  • caricamento dei prodotti. Con Connecteed, puoi caricare e gestire facilmente i tuoi prodotti su tutti i canali desiderati, inviando manualmente un file in formato CSV, XML, TXT o JSON alla destinazione desiderata o in alternativa sfruttando un link generato ad hoc.
     

  • Feed prodotti univoci. Il software ti aiuta a creare un feed prodotto univoco, pronto per il caricamento su tutti i canali online che utilizzi per la vendita. Questo passaggio assicura che i dati siano sempre coerenti su tutte le piattaforme in cui sei presente, aiutandoti a unire e normalizzare dati provenienti da fonti multiple
     

  • Automazione. Connecteed offre funzionalità di automazione che semplificano la sincronizzazione dei dati tra i canali. In sostanza, puoi configurare l’aggiornamento automatico del listino o dei listini prodotto secondo l’esatta cadenza desiderata, sincronizzando i dati trasmessi dai fornitori e quelli pubblicati su store online e marketplace in base alle tue tempistiche.
     

  • Gestione sicura dei dati. Con la ricezione di alert automatici, puoi gestire in modo sicuro i flussi di dati e identificare tempestivamente problemi o errori nel flusso.

 

Pronto a rivoluzionare il tuo business con una strategia ecommerce multicanale?
Scopri come ottimizzare il caricamento dei prodotti multicanale con Connecteed

L'e-commerce multicanale è una strategia di vendita online potente e versatile che offre numerose opportunità per espandere il tuo business.

Comprendere come funziona e sfruttare strumenti come Connecteed per semplificare la gestione dei dati può fare la differenza nel tuo successo multicanale. Preparati a raggiungere una vasta audience, diversificare il tuo business e massimizzare le opportunità di vendita online. Sii pronto a fare il tuo ingresso nell'affascinante mondo dell'e-commerce multicanale! 

Hai mai sentito parlare di ecommerce multicanale?

Con questo termine si indica una strategia di vendita online che poco alla volta si sta trasformando nel nuovo standard di riferimento per gli store virtuali.

Se sei un imprenditore o un aspirante venditore online non puoi perderti l’opportunità di scoprire cos'è e come funziona questa affascinante opportunità di business.

In questa guida trovi una panoramica delle logiche alla base dell'ecommerce multicanale, risposte ai quesiti più comuni sul funzionamento di questi progetti e una sintesi delle caratteristiche, dei punti di forza e delle criticità di un store online fondato su questo sistema.

Ti guideremo passo dopo passo nella creazione e gestione di un business multicanale, fornendoti gli strumenti necessari per le attività del day-by-day. Scoprirai di più anche su uno dei tuoi migliori alleati in questa sfida: Connecteed, lo strumento professionale per il feed management che semplifica la gestione dei dati prodotti su tutti i canali online.


Cos'è l'ecommerce multicanale?

L'e-commerce multicanale è una strategia di vendita sul web fondata sull’offerta di prodotti o servizi su più canali di distribuzione online contemporaneamente.

Questi canali possono includere il tuo shop online, marketplace come Amazon ed eBay, social media come Facebook e Instagram, app di messaggistica come WhatsApp e molti altri.

L'obiettivo principale dell'e-commerce multicanale è raggiungere una vasta audience e massimizzare le opportunità di vendita, sfruttando le diverse piattaforme digitali disponibili.
 

Come funziona l'ecommerce multicanale?

Ora che abbiamo una definizione chiara, vediamo come funziona nella pratica un e-commerce multicanale.

In primis va sottolineato che questa strategia richiede una pianificazione oculata e una gestione molto attenta dei tempi e delle risorse. Ecco una panoramica dei passaggi chiave:
 

1. Selezione dei canali

La prima cosa da fare è selezionare i canali di vendita online che meglio si adattano alle caratteristiche del tuo business e a quello del tuo target di riferimento. Questa scelta dipenderà dalla tua nicchia di mercato, dai tuoi prodotti o servizi e dal tuo pubblico target. Ad esempio, se vendi prodotti artigianali fatti a mano, potresti considerare Etsy oltre al tuo sito web.
 

2. Creazione di uno store online di base

Se non hai già un ecommerce basato su CMS personalizzabile, il punto di partenza è naturalmente progettarne e pubblicarne uno.

Il tuo store online fungerà da hub centrale per tutte le operazioni multicanale. Assicurati che presenti una architettura chiara, facile da navigare e ottimizzata per i motori di ricerca per massimizzare la visibilità online (struttura SEO friendly).
 

3. Gestione dei prodotti

Una gestione efficiente dei prodotti è la vera chiave di volte di un progetto ecommerce multicanale. Utilizza uno strumento di gestione dei feed come Connecteed per caricare e mantenere sempre aggiornate le informazioni associate ai tuoi prodotti, così da pubblicare dati coerenti su tutte le piattaforme terze.

Con un feed manager professionale avrai la possibilità di centralizzare la gestione di tutti i listini prodotto inviati dai fornitori, applicando regole specifiche per il calcolo dei margini dei prezzi o per la selezione degli articoli da proporre su ciascuno dei canali di vendita impiegati.
 

4. Sincronizzazione e automazione

Mantenere tutti i tuoi canali sincronizzati può essere una vera e propria sfida. La soluzione, anche in questo caso, è rappresentata dagli strumenti pensati per l’automazione di tutte le attività ripetitive. Imposta regole di sincronizzazione e aggiornamento a cadenze specifiche per garantire che i tuoi prezzi, le disponibilità e le descrizioni dei prodotti siano sempre aggiornati e coerenti sullo store online, sui marketplace terzi e nelle eventuali vetrine dedicate allo shopping sui social.
 

5. Gestione degli ordini

Gestire gli ordini provenienti da diversi canali richiede una buona organizzazione. Puoi ricorrere a un sistema di gestione degli ordini (OMS) per tenere traccia di tutte le transazioni, evitare sovrapposizioni e/o lo smarrimento di singoli acquisti e garantire una consegna tempestiva ai clienti.
 

6. Monitoraggio analisi

Utilizza strumenti di monitoraggio e analisi per valutare le prestazioni dei tuoi canali. Così avrai a tua disposizione dati precisi su volume di vendite e valore degli ordini generato da ciascun singolo canale di acquisizione, per poi ottimizzare la tua strategia di conseguenza.
 

7. Servizio Clienti

Investi per far sì che il tuo servizio clienti risulti pronto, puntuale e disponibile su tutti i canali nei quali sei attivo. Cerca di rispondere in modo tempestivo a tutte le richieste dei tuoi utenti e di affrontare le eventuali problematiche sorte in modo attento e professionale. Ricorda che vendere su più canali in parallelo comporta la necessità di mantenere alti standard qualitativi su tutti i canali presidiati, pena il rischio di danneggiare l’immagine del tuo brand.


Punti di forza delle strategie di vendita online basate sull’ecommerce multicanale

Ora che abbiamo esaminato come funziona l'e-commerce multicanale concentriamoci sui suoi punti di forza:

1. Maggiore visibilità: utilizzando più canali, aumenti la tua visibilità online e raggiungi una più ampia audience.

2. Diversificazione del rischio: se un canale subisce un calo improvviso, gli altri possono continuare a generare vendite.

3. Espansione geografica: puoi raggiungere clienti in tutto il mondo, espandendo il tuo mercato tramite la scelta di marketplace affermati in territori diversi.

4. Massimizzazione delle opportunità di vendita: ogni canale offre opportunità di vendita uniche. Ad esempio, i social media sono ideali per coinvolgere e fidelizzare i clienti, mentre i marketplace possono contare su un traffico generalmente molto elevato.

5. Adattabilità: l’ecommerce multicanale massimizza le possibilità di adattamento della tua strategia in base alle tendenze del mercato e alle prestazioni dei diversi canali.

6. Competitività: molti dei tuoi concorrenti potrebbero aver già adottato una strategia di marketing basata sull'e-commerce multicanale. Per rimanere competitivo, è importante essere presente sugli stessi canali già presidiati dai tuoi concorrenti.
 

Tool per l’ecommerce multicanale

L'uso di strumenti adeguati è cruciale nella gestione di un business multicanale.

Tra questi tool spicca Connecteed, uno strumento professionale completo e versatile gestione dei dati nei canali online.

Tra gli step del tuo lavoro che possono essere semplificati e ottimizzati con l’adozione di uno strumento come Connecteed spiccano:

  • caricamento dei prodotti. Con Connecteed, puoi caricare e gestire facilmente i tuoi prodotti su tutti i canali desiderati, inviando manualmente un file in formato CSV, XML, TXT o JSON alla destinazione desiderata o in alternativa sfruttando un link generato ad hoc.
     

  • Feed prodotti univoci. Il software ti aiuta a creare un feed prodotto univoco, pronto per il caricamento su tutti i canali online che utilizzi per la vendita. Questo passaggio assicura che i dati siano sempre coerenti su tutte le piattaforme in cui sei presente, aiutandoti a unire e normalizzare dati provenienti da fonti multiple
     

  • Automazione. Connecteed offre funzionalità di automazione che semplificano la sincronizzazione dei dati tra i canali. In sostanza, puoi configurare l’aggiornamento automatico del listino o dei listini prodotto secondo l’esatta cadenza desiderata, sincronizzando i dati trasmessi dai fornitori e quelli pubblicati su store online e marketplace in base alle tue tempistiche.
     

  • Gestione sicura dei dati. Con la ricezione di alert automatici, puoi gestire in modo sicuro i flussi di dati e identificare tempestivamente problemi o errori nel flusso.

 

Pronto a rivoluzionare il tuo business con una strategia ecommerce multicanale?
Scopri come ottimizzare il caricamento dei prodotti multicanale con Connecteed

L'e-commerce multicanale è una strategia di vendita online potente e versatile che offre numerose opportunità per espandere il tuo business.

Comprendere come funziona e sfruttare strumenti come Connecteed per semplificare la gestione dei dati può fare la differenza nel tuo successo multicanale. Preparati a raggiungere una vasta audience, diversificare il tuo business e massimizzare le opportunità di vendita online. Sii pronto a fare il tuo ingresso nell'affascinante mondo dell'e-commerce multicanale! 

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004