Tableau

Come inviare dati aggregati a Tableau: ottimizzare data flow per Business Intelligence con Connecteed

La gestione e l'analisi dei dati rivestono un ruolo cardine nella pianificazione aziendale, sia sul fronte degli studi della performance che della definizione di nuovi progetti e strategie di crescita.

Le organizzazioni accumulano una quantità enorme di informazioni da svariate fonti, tra cui database interni, fogli di calcolo, servizi cloud e applicazioni di terze parti. Ottenere un quadro completo e coerente di queste informazioni diventa così una sfida notevole, che di norma implica la necessità di aggregarle in un unico database.

Si tratta di una problematica oggi comune a realtà di ogni dimensione e settore, ma esiste una soluzione che può semplificare notevolmente questo processo: Connecteed.


Aggregare dati da fonti multiple da trasmettere a Tableau tramite Connecteed

In questo articolo scoprirai come inviare dati aggregati a Tableau utilizzando Connecteed, l'applicativo per il feed management che permette di importare dati da fonti multiple, anche con formati diversi, e aggregarli in modo coerente secondo un template desiderato.

Scopriremo come Connecteed permette di normalizzare i dati, ottenendo un database completo con informazioni coerenti, e analizzeremo i vantaggi di questo approccio. Infine, illustreremo tutto ciò con un esempio pratico per mostrarti come questa soluzione può trasformare la gestione delle tue attività di Business Intelligence.
 

La complessità dei dati da fonti multiple

Molti professionisti della Business Intelligence si trovano ad affrontare il problema della gestione dei dati provenienti da diverse fonti.

Queste fonti possono includere database aziendali, file CSV, API di terze parti e ulteriori altri canali. Ogni fonte può essere caratterizzata da un formato diverso, da campi di dati tra loro difformi e naturalmente da intestazioni con nomi non coerenti. Questa eterogeneità dei dati può ostacolare il processo di analisi e visualizzazione tramite grafici.

Immagina una situazione in cui un'azienda abbia bisogno di aggregare dati provenienti da varie filiali regionali in un unico file per creare un report globale. Ogni filiale utilizza un sistema di gestione dei dati diverso, con campi di dati che variano da un database all'altro. Senza un'adeguata soluzione per l'aggregazione dei dati, questo compito richiederebbe molto tempo, esponendo anche a un elevato rischio di errori.
 

L'approccio tradizionale: dispendio di tempo e complessità

Nell'approccio tradizionale, l'aggregazione dei dati da fonti multiple coinvolge spesso una serie di passaggi manuali molto laboriosi.

Gli analisti devono estrarre i dati da ciascuna fonte, trasformarli per adattarli al formato desiderato e caricarli in un database centrale. Questo processo richiede tempo, sforzo e non di rado è causa della perdita di dati non adeguatamente strutturati.

Inoltre, il processo di normalizzazione dei dati, ovvero l'omogeneizzazione dei formati richiede competenze tecniche avanzate e la disponibilità di specialisti di analisi del dato con una buona esperienza pratica. Senza un approccio automatizzato, gli errori sono all'ordine del giorno e rendono difficile ottenere un aggregato di dati davvero coerente e funzionale.
 

La soluzione: Connecteed per l'aggregazione dei dati

Connecteed è la soluzione all'avanguardia che semplifica il processo di aggregazione dei dati da fonti multiple.

Questo applicativo per il feed management è progettato per importare dati da fonti multiple, tra cui database, file, API e applicazioni di terze parti. La sua capacità di lavorare con formati e strutture dati diverse lo rende ideale per qualunque esigenza di aggregazione di informazioni.


Ecco come funziona il processo con Connecteed:

1. Importazione dei dati da fonti multiple

Connecteed consente di collegare e importare feed di dati da diverse fonti. Puoi configurare facilmente le connessioni ai canali a tua disposizione, sia che si tratti di database, file CSV o servizi cloud come Google Sheets. Così, viene meno la necessità di estrarre manualmente i dati da ciascuna fonte.
 

2. Trasformazione e normalizzazione dei dati

Una delle funzioni chiave di Connecteed consiste nella possibilità di trasformare e normalizzare i dati automaticamente.

Puoi definire regole e mapping per i campi dati in modo da adattarli secondo le tue necessità. Ad esempio, se le diverse fonti utilizzano nomi difformi per lo stesso campo, Connecteed può mapparli automaticamente associandoli a un unico nome coerente.
 

3. Aggregazione dei dati in un unico database

Una volta importati e normalizzati i dati, Connecteed li aggrega in un unico database. Questo database conterrà tutte le informazioni ricevute dai vari canali, in un formato coerente e omogeneo. Ogni volta che le fonti dati vengono aggiornate, Connecteed può modificare automaticamente il database, garantendo che i tuoi dati siano sempre pronti per l'analisi.
 

4. Integrazione con Tableau

Uno dei vantaggi principali di Connecteed è la sua capacità di integrarsi perfettamente con strumenti di Data Visualization come Tableau. Una volta che i dati sono stati aggregati e normalizzati, puoi facilmente connetterli a Tableau per creare report e dashboard interattivi. Questa integrazione semplifica notevolmente il processo di visualizzazione dei dati e ti consente di prendere decisioni basate su informazioni aggiornate e affidabili.
 

Vantaggi dell'aggregazione dei dati con Connecteed

L'uso di Connecteed per l'aggregazione dei dati offre numerosi vantaggi significativi per le organizzazioni:
 

1. Risparmio di tempo e minimizzazione degli errori

L'automatizzazione del processo di aggregazione dei dati con Connecteed si traduce in un notevole risparmio di tempo. Non è più necessario svolgere attività manuali ripetitive, e così si assottiglia il margine potenziale per errori umani. Per gli analisti il vantaggio è quello di potersi concentrare su attività di analisi più significative anziché sulla preparazione dei dati.
 

2. Coerenza dei dati

La normalizzazione dei dati con Connecteed garantisce informazioni aggregate con una struttura e un formato coerente. Una volta che i dati sono stati normalizzati, saprai per certe che tutte le tue analisi e report saranno basate su dati completi e affidabili.
 

3. Aggiornamenti in tempo reale

Connecteed può essere configurato per aggiornare automaticamente il tuo database quando le fonti di dati vengono modificate. Questo vuole che i tuoi report e dashboard saranno sempre aggiornati con le ultime informazioni disponibili. Non è più necessario eseguire manualmente il processo di aggiornamento dei dati ma diventa sufficiente impostare la frequenza desiderata e lasciare che l'applicativo svolga il suo lavoro in autonomia.
 

4. Integrazione semplificata

L'integrazione con strumenti di Data Visualization come Tableau è semplice ed efficiente grazie a Connecteed. Così sei libero di sfruttare appieno il potenziale di tali strumenti per creare visualizzazioni di dati coinvolgenti e scovare insight aziendali significativi.


Unifica i dati e configura un data flow verso Tableau:
attiva ora la tua trial gratuita di Connecteed

L'aggregazione dei dati da fonti multiple è una sfida comune per molte organizzazioni. Tuttavia, con l'uso di soluzioni innovative come Connecteed, questo processo può essere semplificato in modo significativo.

Gli analisti possono risparmiare tempo ed evitare errori umani, ricavando dati coerenti e aggiornati in tempo reale. L'integrazione con strumenti di Data Visualization come Tableau completa il flusso, permettendo di sfruttare appieno il potenziale dei dati aggregati per prendere decisioni aziendali informate.

In un mondo in cui i dati sono fondamentali, Connecteed si dimostra un alleato potente per migliorare il flusso di lavoro nei processi di Business Intelligence e ottenere risultati significativi. Se stai cercando un modo efficace per aggregare dati da fonti multiple e inviarli a Tableau, Connecteed è lo strumento che fa al caso tuo.

La gestione e l'analisi dei dati rivestono un ruolo cardine nella pianificazione aziendale, sia sul fronte degli studi della performance che della definizione di nuovi progetti e strategie di crescita.

Le organizzazioni accumulano una quantità enorme di informazioni da svariate fonti, tra cui database interni, fogli di calcolo, servizi cloud e applicazioni di terze parti. Ottenere un quadro completo e coerente di queste informazioni diventa così una sfida notevole, che di norma implica la necessità di aggregarle in un unico database.

Si tratta di una problematica oggi comune a realtà di ogni dimensione e settore, ma esiste una soluzione che può semplificare notevolmente questo processo: Connecteed.


Aggregare dati da fonti multiple da trasmettere a Tableau tramite Connecteed

In questo articolo scoprirai come inviare dati aggregati a Tableau utilizzando Connecteed, l'applicativo per il feed management che permette di importare dati da fonti multiple, anche con formati diversi, e aggregarli in modo coerente secondo un template desiderato.

Scopriremo come Connecteed permette di normalizzare i dati, ottenendo un database completo con informazioni coerenti, e analizzeremo i vantaggi di questo approccio. Infine, illustreremo tutto ciò con un esempio pratico per mostrarti come questa soluzione può trasformare la gestione delle tue attività di Business Intelligence.
 

La complessità dei dati da fonti multiple

Molti professionisti della Business Intelligence si trovano ad affrontare il problema della gestione dei dati provenienti da diverse fonti.

Queste fonti possono includere database aziendali, file CSV, API di terze parti e ulteriori altri canali. Ogni fonte può essere caratterizzata da un formato diverso, da campi di dati tra loro difformi e naturalmente da intestazioni con nomi non coerenti. Questa eterogeneità dei dati può ostacolare il processo di analisi e visualizzazione tramite grafici.

Immagina una situazione in cui un'azienda abbia bisogno di aggregare dati provenienti da varie filiali regionali in un unico file per creare un report globale. Ogni filiale utilizza un sistema di gestione dei dati diverso, con campi di dati che variano da un database all'altro. Senza un'adeguata soluzione per l'aggregazione dei dati, questo compito richiederebbe molto tempo, esponendo anche a un elevato rischio di errori.
 

L'approccio tradizionale: dispendio di tempo e complessità

Nell'approccio tradizionale, l'aggregazione dei dati da fonti multiple coinvolge spesso una serie di passaggi manuali molto laboriosi.

Gli analisti devono estrarre i dati da ciascuna fonte, trasformarli per adattarli al formato desiderato e caricarli in un database centrale. Questo processo richiede tempo, sforzo e non di rado è causa della perdita di dati non adeguatamente strutturati.

Inoltre, il processo di normalizzazione dei dati, ovvero l'omogeneizzazione dei formati richiede competenze tecniche avanzate e la disponibilità di specialisti di analisi del dato con una buona esperienza pratica. Senza un approccio automatizzato, gli errori sono all'ordine del giorno e rendono difficile ottenere un aggregato di dati davvero coerente e funzionale.
 

La soluzione: Connecteed per l'aggregazione dei dati

Connecteed è la soluzione all'avanguardia che semplifica il processo di aggregazione dei dati da fonti multiple.

Questo applicativo per il feed management è progettato per importare dati da fonti multiple, tra cui database, file, API e applicazioni di terze parti. La sua capacità di lavorare con formati e strutture dati diverse lo rende ideale per qualunque esigenza di aggregazione di informazioni.


Ecco come funziona il processo con Connecteed:

1. Importazione dei dati da fonti multiple

Connecteed consente di collegare e importare feed di dati da diverse fonti. Puoi configurare facilmente le connessioni ai canali a tua disposizione, sia che si tratti di database, file CSV o servizi cloud come Google Sheets. Così, viene meno la necessità di estrarre manualmente i dati da ciascuna fonte.
 

2. Trasformazione e normalizzazione dei dati

Una delle funzioni chiave di Connecteed consiste nella possibilità di trasformare e normalizzare i dati automaticamente.

Puoi definire regole e mapping per i campi dati in modo da adattarli secondo le tue necessità. Ad esempio, se le diverse fonti utilizzano nomi difformi per lo stesso campo, Connecteed può mapparli automaticamente associandoli a un unico nome coerente.
 

3. Aggregazione dei dati in un unico database

Una volta importati e normalizzati i dati, Connecteed li aggrega in un unico database. Questo database conterrà tutte le informazioni ricevute dai vari canali, in un formato coerente e omogeneo. Ogni volta che le fonti dati vengono aggiornate, Connecteed può modificare automaticamente il database, garantendo che i tuoi dati siano sempre pronti per l'analisi.
 

4. Integrazione con Tableau

Uno dei vantaggi principali di Connecteed è la sua capacità di integrarsi perfettamente con strumenti di Data Visualization come Tableau. Una volta che i dati sono stati aggregati e normalizzati, puoi facilmente connetterli a Tableau per creare report e dashboard interattivi. Questa integrazione semplifica notevolmente il processo di visualizzazione dei dati e ti consente di prendere decisioni basate su informazioni aggiornate e affidabili.
 

Vantaggi dell'aggregazione dei dati con Connecteed

L'uso di Connecteed per l'aggregazione dei dati offre numerosi vantaggi significativi per le organizzazioni:
 

1. Risparmio di tempo e minimizzazione degli errori

L'automatizzazione del processo di aggregazione dei dati con Connecteed si traduce in un notevole risparmio di tempo. Non è più necessario svolgere attività manuali ripetitive, e così si assottiglia il margine potenziale per errori umani. Per gli analisti il vantaggio è quello di potersi concentrare su attività di analisi più significative anziché sulla preparazione dei dati.
 

2. Coerenza dei dati

La normalizzazione dei dati con Connecteed garantisce informazioni aggregate con una struttura e un formato coerente. Una volta che i dati sono stati normalizzati, saprai per certe che tutte le tue analisi e report saranno basate su dati completi e affidabili.
 

3. Aggiornamenti in tempo reale

Connecteed può essere configurato per aggiornare automaticamente il tuo database quando le fonti di dati vengono modificate. Questo vuole che i tuoi report e dashboard saranno sempre aggiornati con le ultime informazioni disponibili. Non è più necessario eseguire manualmente il processo di aggiornamento dei dati ma diventa sufficiente impostare la frequenza desiderata e lasciare che l'applicativo svolga il suo lavoro in autonomia.
 

4. Integrazione semplificata

L'integrazione con strumenti di Data Visualization come Tableau è semplice ed efficiente grazie a Connecteed. Così sei libero di sfruttare appieno il potenziale di tali strumenti per creare visualizzazioni di dati coinvolgenti e scovare insight aziendali significativi.


Unifica i dati e configura un data flow verso Tableau:
attiva ora la tua trial gratuita di Connecteed

L'aggregazione dei dati da fonti multiple è una sfida comune per molte organizzazioni. Tuttavia, con l'uso di soluzioni innovative come Connecteed, questo processo può essere semplificato in modo significativo.

Gli analisti possono risparmiare tempo ed evitare errori umani, ricavando dati coerenti e aggiornati in tempo reale. L'integrazione con strumenti di Data Visualization come Tableau completa il flusso, permettendo di sfruttare appieno il potenziale dei dati aggregati per prendere decisioni aziendali informate.

In un mondo in cui i dati sono fondamentali, Connecteed si dimostra un alleato potente per migliorare il flusso di lavoro nei processi di Business Intelligence e ottenere risultati significativi. Se stai cercando un modo efficace per aggregare dati da fonti multiple e inviarli a Tableau, Connecteed è lo strumento che fa al caso tuo.

La gestione e l'analisi dei dati rivestono un ruolo cardine nella pianificazione aziendale, sia sul fronte degli studi della performance che della definizione di nuovi progetti e strategie di crescita.

Le organizzazioni accumulano una quantità enorme di informazioni da svariate fonti, tra cui database interni, fogli di calcolo, servizi cloud e applicazioni di terze parti. Ottenere un quadro completo e coerente di queste informazioni diventa così una sfida notevole, che di norma implica la necessità di aggregarle in un unico database.

Si tratta di una problematica oggi comune a realtà di ogni dimensione e settore, ma esiste una soluzione che può semplificare notevolmente questo processo: Connecteed.


Aggregare dati da fonti multiple da trasmettere a Tableau tramite Connecteed

In questo articolo scoprirai come inviare dati aggregati a Tableau utilizzando Connecteed, l'applicativo per il feed management che permette di importare dati da fonti multiple, anche con formati diversi, e aggregarli in modo coerente secondo un template desiderato.

Scopriremo come Connecteed permette di normalizzare i dati, ottenendo un database completo con informazioni coerenti, e analizzeremo i vantaggi di questo approccio. Infine, illustreremo tutto ciò con un esempio pratico per mostrarti come questa soluzione può trasformare la gestione delle tue attività di Business Intelligence.
 

La complessità dei dati da fonti multiple

Molti professionisti della Business Intelligence si trovano ad affrontare il problema della gestione dei dati provenienti da diverse fonti.

Queste fonti possono includere database aziendali, file CSV, API di terze parti e ulteriori altri canali. Ogni fonte può essere caratterizzata da un formato diverso, da campi di dati tra loro difformi e naturalmente da intestazioni con nomi non coerenti. Questa eterogeneità dei dati può ostacolare il processo di analisi e visualizzazione tramite grafici.

Immagina una situazione in cui un'azienda abbia bisogno di aggregare dati provenienti da varie filiali regionali in un unico file per creare un report globale. Ogni filiale utilizza un sistema di gestione dei dati diverso, con campi di dati che variano da un database all'altro. Senza un'adeguata soluzione per l'aggregazione dei dati, questo compito richiederebbe molto tempo, esponendo anche a un elevato rischio di errori.
 

L'approccio tradizionale: dispendio di tempo e complessità

Nell'approccio tradizionale, l'aggregazione dei dati da fonti multiple coinvolge spesso una serie di passaggi manuali molto laboriosi.

Gli analisti devono estrarre i dati da ciascuna fonte, trasformarli per adattarli al formato desiderato e caricarli in un database centrale. Questo processo richiede tempo, sforzo e non di rado è causa della perdita di dati non adeguatamente strutturati.

Inoltre, il processo di normalizzazione dei dati, ovvero l'omogeneizzazione dei formati richiede competenze tecniche avanzate e la disponibilità di specialisti di analisi del dato con una buona esperienza pratica. Senza un approccio automatizzato, gli errori sono all'ordine del giorno e rendono difficile ottenere un aggregato di dati davvero coerente e funzionale.
 

La soluzione: Connecteed per l'aggregazione dei dati

Connecteed è la soluzione all'avanguardia che semplifica il processo di aggregazione dei dati da fonti multiple.

Questo applicativo per il feed management è progettato per importare dati da fonti multiple, tra cui database, file, API e applicazioni di terze parti. La sua capacità di lavorare con formati e strutture dati diverse lo rende ideale per qualunque esigenza di aggregazione di informazioni.


Ecco come funziona il processo con Connecteed:

1. Importazione dei dati da fonti multiple

Connecteed consente di collegare e importare feed di dati da diverse fonti. Puoi configurare facilmente le connessioni ai canali a tua disposizione, sia che si tratti di database, file CSV o servizi cloud come Google Sheets. Così, viene meno la necessità di estrarre manualmente i dati da ciascuna fonte.
 

2. Trasformazione e normalizzazione dei dati

Una delle funzioni chiave di Connecteed consiste nella possibilità di trasformare e normalizzare i dati automaticamente.

Puoi definire regole e mapping per i campi dati in modo da adattarli secondo le tue necessità. Ad esempio, se le diverse fonti utilizzano nomi difformi per lo stesso campo, Connecteed può mapparli automaticamente associandoli a un unico nome coerente.
 

3. Aggregazione dei dati in un unico database

Una volta importati e normalizzati i dati, Connecteed li aggrega in un unico database. Questo database conterrà tutte le informazioni ricevute dai vari canali, in un formato coerente e omogeneo. Ogni volta che le fonti dati vengono aggiornate, Connecteed può modificare automaticamente il database, garantendo che i tuoi dati siano sempre pronti per l'analisi.
 

4. Integrazione con Tableau

Uno dei vantaggi principali di Connecteed è la sua capacità di integrarsi perfettamente con strumenti di Data Visualization come Tableau. Una volta che i dati sono stati aggregati e normalizzati, puoi facilmente connetterli a Tableau per creare report e dashboard interattivi. Questa integrazione semplifica notevolmente il processo di visualizzazione dei dati e ti consente di prendere decisioni basate su informazioni aggiornate e affidabili.
 

Vantaggi dell'aggregazione dei dati con Connecteed

L'uso di Connecteed per l'aggregazione dei dati offre numerosi vantaggi significativi per le organizzazioni:
 

1. Risparmio di tempo e minimizzazione degli errori

L'automatizzazione del processo di aggregazione dei dati con Connecteed si traduce in un notevole risparmio di tempo. Non è più necessario svolgere attività manuali ripetitive, e così si assottiglia il margine potenziale per errori umani. Per gli analisti il vantaggio è quello di potersi concentrare su attività di analisi più significative anziché sulla preparazione dei dati.
 

2. Coerenza dei dati

La normalizzazione dei dati con Connecteed garantisce informazioni aggregate con una struttura e un formato coerente. Una volta che i dati sono stati normalizzati, saprai per certe che tutte le tue analisi e report saranno basate su dati completi e affidabili.
 

3. Aggiornamenti in tempo reale

Connecteed può essere configurato per aggiornare automaticamente il tuo database quando le fonti di dati vengono modificate. Questo vuole che i tuoi report e dashboard saranno sempre aggiornati con le ultime informazioni disponibili. Non è più necessario eseguire manualmente il processo di aggiornamento dei dati ma diventa sufficiente impostare la frequenza desiderata e lasciare che l'applicativo svolga il suo lavoro in autonomia.
 

4. Integrazione semplificata

L'integrazione con strumenti di Data Visualization come Tableau è semplice ed efficiente grazie a Connecteed. Così sei libero di sfruttare appieno il potenziale di tali strumenti per creare visualizzazioni di dati coinvolgenti e scovare insight aziendali significativi.


Unifica i dati e configura un data flow verso Tableau:
attiva ora la tua trial gratuita di Connecteed

L'aggregazione dei dati da fonti multiple è una sfida comune per molte organizzazioni. Tuttavia, con l'uso di soluzioni innovative come Connecteed, questo processo può essere semplificato in modo significativo.

Gli analisti possono risparmiare tempo ed evitare errori umani, ricavando dati coerenti e aggiornati in tempo reale. L'integrazione con strumenti di Data Visualization come Tableau completa il flusso, permettendo di sfruttare appieno il potenziale dei dati aggregati per prendere decisioni aziendali informate.

In un mondo in cui i dati sono fondamentali, Connecteed si dimostra un alleato potente per migliorare il flusso di lavoro nei processi di Business Intelligence e ottenere risultati significativi. Se stai cercando un modo efficace per aggregare dati da fonti multiple e inviarli a Tableau, Connecteed è lo strumento che fa al caso tuo.

La gestione e l'analisi dei dati rivestono un ruolo cardine nella pianificazione aziendale, sia sul fronte degli studi della performance che della definizione di nuovi progetti e strategie di crescita.

Le organizzazioni accumulano una quantità enorme di informazioni da svariate fonti, tra cui database interni, fogli di calcolo, servizi cloud e applicazioni di terze parti. Ottenere un quadro completo e coerente di queste informazioni diventa così una sfida notevole, che di norma implica la necessità di aggregarle in un unico database.

Si tratta di una problematica oggi comune a realtà di ogni dimensione e settore, ma esiste una soluzione che può semplificare notevolmente questo processo: Connecteed.


Aggregare dati da fonti multiple da trasmettere a Tableau tramite Connecteed

In questo articolo scoprirai come inviare dati aggregati a Tableau utilizzando Connecteed, l'applicativo per il feed management che permette di importare dati da fonti multiple, anche con formati diversi, e aggregarli in modo coerente secondo un template desiderato.

Scopriremo come Connecteed permette di normalizzare i dati, ottenendo un database completo con informazioni coerenti, e analizzeremo i vantaggi di questo approccio. Infine, illustreremo tutto ciò con un esempio pratico per mostrarti come questa soluzione può trasformare la gestione delle tue attività di Business Intelligence.
 

La complessità dei dati da fonti multiple

Molti professionisti della Business Intelligence si trovano ad affrontare il problema della gestione dei dati provenienti da diverse fonti.

Queste fonti possono includere database aziendali, file CSV, API di terze parti e ulteriori altri canali. Ogni fonte può essere caratterizzata da un formato diverso, da campi di dati tra loro difformi e naturalmente da intestazioni con nomi non coerenti. Questa eterogeneità dei dati può ostacolare il processo di analisi e visualizzazione tramite grafici.

Immagina una situazione in cui un'azienda abbia bisogno di aggregare dati provenienti da varie filiali regionali in un unico file per creare un report globale. Ogni filiale utilizza un sistema di gestione dei dati diverso, con campi di dati che variano da un database all'altro. Senza un'adeguata soluzione per l'aggregazione dei dati, questo compito richiederebbe molto tempo, esponendo anche a un elevato rischio di errori.
 

L'approccio tradizionale: dispendio di tempo e complessità

Nell'approccio tradizionale, l'aggregazione dei dati da fonti multiple coinvolge spesso una serie di passaggi manuali molto laboriosi.

Gli analisti devono estrarre i dati da ciascuna fonte, trasformarli per adattarli al formato desiderato e caricarli in un database centrale. Questo processo richiede tempo, sforzo e non di rado è causa della perdita di dati non adeguatamente strutturati.

Inoltre, il processo di normalizzazione dei dati, ovvero l'omogeneizzazione dei formati richiede competenze tecniche avanzate e la disponibilità di specialisti di analisi del dato con una buona esperienza pratica. Senza un approccio automatizzato, gli errori sono all'ordine del giorno e rendono difficile ottenere un aggregato di dati davvero coerente e funzionale.
 

La soluzione: Connecteed per l'aggregazione dei dati

Connecteed è la soluzione all'avanguardia che semplifica il processo di aggregazione dei dati da fonti multiple.

Questo applicativo per il feed management è progettato per importare dati da fonti multiple, tra cui database, file, API e applicazioni di terze parti. La sua capacità di lavorare con formati e strutture dati diverse lo rende ideale per qualunque esigenza di aggregazione di informazioni.


Ecco come funziona il processo con Connecteed:

1. Importazione dei dati da fonti multiple

Connecteed consente di collegare e importare feed di dati da diverse fonti. Puoi configurare facilmente le connessioni ai canali a tua disposizione, sia che si tratti di database, file CSV o servizi cloud come Google Sheets. Così, viene meno la necessità di estrarre manualmente i dati da ciascuna fonte.
 

2. Trasformazione e normalizzazione dei dati

Una delle funzioni chiave di Connecteed consiste nella possibilità di trasformare e normalizzare i dati automaticamente.

Puoi definire regole e mapping per i campi dati in modo da adattarli secondo le tue necessità. Ad esempio, se le diverse fonti utilizzano nomi difformi per lo stesso campo, Connecteed può mapparli automaticamente associandoli a un unico nome coerente.
 

3. Aggregazione dei dati in un unico database

Una volta importati e normalizzati i dati, Connecteed li aggrega in un unico database. Questo database conterrà tutte le informazioni ricevute dai vari canali, in un formato coerente e omogeneo. Ogni volta che le fonti dati vengono aggiornate, Connecteed può modificare automaticamente il database, garantendo che i tuoi dati siano sempre pronti per l'analisi.
 

4. Integrazione con Tableau

Uno dei vantaggi principali di Connecteed è la sua capacità di integrarsi perfettamente con strumenti di Data Visualization come Tableau. Una volta che i dati sono stati aggregati e normalizzati, puoi facilmente connetterli a Tableau per creare report e dashboard interattivi. Questa integrazione semplifica notevolmente il processo di visualizzazione dei dati e ti consente di prendere decisioni basate su informazioni aggiornate e affidabili.
 

Vantaggi dell'aggregazione dei dati con Connecteed

L'uso di Connecteed per l'aggregazione dei dati offre numerosi vantaggi significativi per le organizzazioni:
 

1. Risparmio di tempo e minimizzazione degli errori

L'automatizzazione del processo di aggregazione dei dati con Connecteed si traduce in un notevole risparmio di tempo. Non è più necessario svolgere attività manuali ripetitive, e così si assottiglia il margine potenziale per errori umani. Per gli analisti il vantaggio è quello di potersi concentrare su attività di analisi più significative anziché sulla preparazione dei dati.
 

2. Coerenza dei dati

La normalizzazione dei dati con Connecteed garantisce informazioni aggregate con una struttura e un formato coerente. Una volta che i dati sono stati normalizzati, saprai per certe che tutte le tue analisi e report saranno basate su dati completi e affidabili.
 

3. Aggiornamenti in tempo reale

Connecteed può essere configurato per aggiornare automaticamente il tuo database quando le fonti di dati vengono modificate. Questo vuole che i tuoi report e dashboard saranno sempre aggiornati con le ultime informazioni disponibili. Non è più necessario eseguire manualmente il processo di aggiornamento dei dati ma diventa sufficiente impostare la frequenza desiderata e lasciare che l'applicativo svolga il suo lavoro in autonomia.
 

4. Integrazione semplificata

L'integrazione con strumenti di Data Visualization come Tableau è semplice ed efficiente grazie a Connecteed. Così sei libero di sfruttare appieno il potenziale di tali strumenti per creare visualizzazioni di dati coinvolgenti e scovare insight aziendali significativi.


Unifica i dati e configura un data flow verso Tableau:
attiva ora la tua trial gratuita di Connecteed

L'aggregazione dei dati da fonti multiple è una sfida comune per molte organizzazioni. Tuttavia, con l'uso di soluzioni innovative come Connecteed, questo processo può essere semplificato in modo significativo.

Gli analisti possono risparmiare tempo ed evitare errori umani, ricavando dati coerenti e aggiornati in tempo reale. L'integrazione con strumenti di Data Visualization come Tableau completa il flusso, permettendo di sfruttare appieno il potenziale dei dati aggregati per prendere decisioni aziendali informate.

In un mondo in cui i dati sono fondamentali, Connecteed si dimostra un alleato potente per migliorare il flusso di lavoro nei processi di Business Intelligence e ottenere risultati significativi. Se stai cercando un modo efficace per aggregare dati da fonti multiple e inviarli a Tableau, Connecteed è lo strumento che fa al caso tuo.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004