Salesforce Commerce Cloud

Come caricare prodotti su Salesforce Commerce Cloud: feed manager per SFCC

Se hai già gestito attività su grandi shop online o ti occupi dello sviluppo di ecommerce su larga scala, sicuramente conoscerai già Salesforce Commerce Cloud (SFCC).

Questa potente piattaforma è oggi alla base di molti grandi progetti ecommerce in tutto il mondo.

In questo articolo, vogliamo fornirti una panoramica delle potenzialità e delle caratteristiche di Salesforce Commerce Cloud, guidandoti in particolare attraverso il processo di caricamento dei prodotti su questa piattaforma, con l’ausilio di un feed manager professionale come Connecteed.

Imparerai come semplificare questa complessa e determinante attività, massimizzando l'efficienza del tuo negozio online e centralizzando le operazioni di importazione, modifica e pubblicazione dei tuoi listini prodotto su Salesforce Commerce Cloud.


Introduzione a Salesforce Commerce Cloud

Salesforce Commerce Cloud, noto anche come SFCC, è un vasto CMS divenuto negli ultimi anni un vero e proprio standard a livello internazionale nel mondo degli ecommerce.

La piattaforma offre un’ampia gamma di funzionalità e vantaggi che la rendono una scelta popolare per shop online su larga scala, tramite i quali brand tra i più prestigiosi al mondo tentano di ritagliarsi uno spazio adeguato anche online.

Prima di immergerci nella gestione dei feed prodotto e nel processo di caricamento degli articoli sulla piattaforma, vale la pena dare uno sguardo più approfondito a SFCC, alle sue caratteristiche e ai vantaggi che ne hanno determinato il successo.
 

Caratteristiche e Vantaggi di Salesforce Commerce Cloud

SFCC è noto per la sua completezza e versatilità, nonché per i seguenti, importanti punti di forza:

  1. Flessibilità e personalizzazione. SFCC offre un alto grado di flessibilità, così da permettere ai rivenditori di personalizzare facilmente aspetto e funzionalità del loro negozio online e adattarsi alle specifiche esigenze di ciascun tipo di business.

  2. Scalabilità. La piattaforma è altamente scalabile, il che significa che può gestire sia piccoli negozi che grandi store con centinaia di prodotti con facilità, garantendo prestazioni affidabili anche in caso di incremento repentino del traffico.

  3. Gestione dei contenuti. SFCC offre potenti strumenti di gestione dei contenuti grazie ai quali è possibile creare e gestire facilmente pagine web, prodotti e contenuti multimediali.

  4. Ottimizzazione per i dispositivi mobili. SFCC è ottimizzato per offrire un'esperienza di shopping senza soluzione di continuità su tutti i dispositivi, così da sposare le attuali dinamiche multicanale dello shopping online, caratterizzato sempre più da funnel di acquisto complessi e distribuiti tra canali multipli.

  5. Integrazione e connessione. La piattaforma può essere facilmente integrata con altri sistemi aziendali, garantendo una gestione centralizzata dei dati e dei processi.

  6. Analisi e reporting. SFCC offre strumenti avanzati di analisi e reporting per monitorare le prestazioni del negozio e prendere decisioni basate sui dati.
     

Ora che abbiamo un'idea chiara di cosa sia Salesforce Commerce Cloud e dei suoi punti di forza, concentriamoci sul processo di caricamento dei prodotti e delle informazioni a essi associati su questa piattaforma.
 

Gestione dei listini prodotti e aggiornamenti

Una delle sfide fondamentali nella gestione di un negozio online è rappresentata dalla corretta amministrazione dei listini prodotto.

Tra i fattori chiavi per il successo di un progetto ecommerce spiccano infatti elementi come il costante aggiornamento dei prezzi, delle disponibilità e delle descrizioni di tutti gli articoli presenti nel catalogo, con l’obiettivo di offrire all’utenza un’esperienza di acquisto chiara, trasparente e affidabile.

Connecteed è uno strumento di gestione dei feed prodotto che semplifica notevolmente questo complesso processo. Sfruttando i tool di Connecteed puoi automatizzare gran parte del lavoro tedioso legato alla gestione dei listini prodotto e agli aggiornamenti, importando, modificando e unificando nel formato finale desiderato le informazioni relative a ciascun articolo presente in catalogo.


Connecteed come feed manager per il caricamento dei prodotti su Salesforce

Connecteed funziona come un ponte tra il tuo negozio online e SFCC, permettendoti di 'inviare in modo regolare i dati dei prodotti verso il tuo store, minimizzando errori e sprechi di tempo.

Ecco come funziona il processo:

  1. raccolta dei dati. Inizia raccogliendo tutti i dati relativi ai tuoi prodotti. Questi dati possono includere prezzi, descrizioni, immagini e disponibilità. Solitamente, i dati sono organizzati in un file CSV (Comma-Separated Values) e offerti direttamente dai tuoi fornitori.

  2. Creazione del Feed. Utilizzando Connecteed, crea un feed prodotto strutturato in base ai requisiti di SFCC. Questo feed conterrà tutte le informazioni necessarie sui tuoi prodotti organizzate secondo l’esatto template richiesto da Salesforce Commerce Cloud per l’upload e l’aggiornamento in bulk delle schede prodotto.

  3. Mapping dei dati. Connetti le informazioni nel tuo feed prodotto con i campi appropriati in SFCC. Questo passaggio è fondamentale per garantire che i dati vengano inseriti correttamente nel database personalizzato creato all’interno di Connecteed e, di conseguenza, per assicurare che il file formato generato sia formattato secondo le esatte specifiche fornite dalla piattaforma.

  4. Applicazione di regole condizionali. Puoi utilizzare Connecteed per applicare regole condizionali ai dati del tuo feed. Ad esempio, puoi impostare regole per modificare automaticamente i prezzi o le descrizioni dei prodotti in base a determinate condizioni.

  5. Raccolta e invio. Dopo aver mappato e modificato i dati, Connecteed raccoglie le informazioni e le organizza in un file CSV pronto per l'invio.

  6. Invio a SFCC. Imposta un programma di invio regolare del feed a SFCC. Connecteed si occuperà di aggiornare il feed finale trasmesso a Salesforce con l’esatta cadenza da te specificata in fase di configurazione.

  7. Monitoraggio e gestione. Monitora costantemente il processo per assicurarti che tutto funzioni senza problemi. In caso di problemi, Connecteed può essere impostato per notificarti errori e problematiche da risolvere in modo tempestivo.
     

Problemi comuni nel caricamento e aggiornamento dei prodotti su Salesforce

Durante il processo di caricamento dei prodotti su Salesforce Commerce Cloud è possibile imbattersi in una serie di problematiche comuni, fortunatamente spesso di facile risoluzione.

Ecco come affrontare alcuni degli errori più comuni:

  • incompatibilità dei formati. Se i tuoi dati sono in un formato diverso da quello richiesto da SFCC, puoi sfruttare i tool per la conversione da un formato ad un altro offerti da Connecteed.

  • Dati mancanti o incompleti. Assicurati che tutti i dati necessari siano inclusi nel feed prodotto. Manca qualche informazione? Stabilisci se completare o meno le informazioni mancanti con valori standard da impiegare come default.

  • Errori di connessione. Monitora attentamente il processo di invio del feed. In caso di errori di connessione e di trasmissione dei dati da Connecteed a Sales Commerce Cloud assicurati che le impostazioni siano corrette e che il tuo server sia accessibile.
     

Ottimizza l’inserimento e l’aggiornamento dei prodotti su Salesforce: attiva subito la tua trial Connecteed

Caricare prodotti su Salesforce Commerce Cloud può sembrare una sfida complessa, ma con gli strumenti giusti e una comprensione chiara del processo questa attività può essere completamente automatizzata.

Ricorda che l'importazione dei prodotti avviene attraverso un file CSV e che Connecteed, il feed manager progettato per centralizzare e rendere automatiche le operazioni di import e unione di listini prodotto multipli, può generare il file per l’import degli articoli in modo semplice ed efficiente.

I dati che descrivono i singoli articoli possono essere mappati e adatti agli specifici template delle schede prodotto (o PDP) di Salesforce Commerce Cloud, ma anche modificati attraverso l'applicazione di regole condizionali, e quindi raccolti in un file per l'invio alla destinazione finale.

SFCC è una potente piattaforma che può aiutarti a espandere il tuo business e offrire un'esperienza di shopping online di alta qualità ai tuoi clienti: imparando a sfruttarne appieno le potenzialità e utilizza strumenti efficaci come Connecteed per centrare gli obiettivi di crescita fissati per il tuo ecommerce.

Se hai già gestito attività su grandi shop online o ti occupi dello sviluppo di ecommerce su larga scala, sicuramente conoscerai già Salesforce Commerce Cloud (SFCC).

Questa potente piattaforma è oggi alla base di molti grandi progetti ecommerce in tutto il mondo.

In questo articolo, vogliamo fornirti una panoramica delle potenzialità e delle caratteristiche di Salesforce Commerce Cloud, guidandoti in particolare attraverso il processo di caricamento dei prodotti su questa piattaforma, con l’ausilio di un feed manager professionale come Connecteed.

Imparerai come semplificare questa complessa e determinante attività, massimizzando l'efficienza del tuo negozio online e centralizzando le operazioni di importazione, modifica e pubblicazione dei tuoi listini prodotto su Salesforce Commerce Cloud.


Introduzione a Salesforce Commerce Cloud

Salesforce Commerce Cloud, noto anche come SFCC, è un vasto CMS divenuto negli ultimi anni un vero e proprio standard a livello internazionale nel mondo degli ecommerce.

La piattaforma offre un’ampia gamma di funzionalità e vantaggi che la rendono una scelta popolare per shop online su larga scala, tramite i quali brand tra i più prestigiosi al mondo tentano di ritagliarsi uno spazio adeguato anche online.

Prima di immergerci nella gestione dei feed prodotto e nel processo di caricamento degli articoli sulla piattaforma, vale la pena dare uno sguardo più approfondito a SFCC, alle sue caratteristiche e ai vantaggi che ne hanno determinato il successo.
 

Caratteristiche e Vantaggi di Salesforce Commerce Cloud

SFCC è noto per la sua completezza e versatilità, nonché per i seguenti, importanti punti di forza:

  1. Flessibilità e personalizzazione. SFCC offre un alto grado di flessibilità, così da permettere ai rivenditori di personalizzare facilmente aspetto e funzionalità del loro negozio online e adattarsi alle specifiche esigenze di ciascun tipo di business.

  2. Scalabilità. La piattaforma è altamente scalabile, il che significa che può gestire sia piccoli negozi che grandi store con centinaia di prodotti con facilità, garantendo prestazioni affidabili anche in caso di incremento repentino del traffico.

  3. Gestione dei contenuti. SFCC offre potenti strumenti di gestione dei contenuti grazie ai quali è possibile creare e gestire facilmente pagine web, prodotti e contenuti multimediali.

  4. Ottimizzazione per i dispositivi mobili. SFCC è ottimizzato per offrire un'esperienza di shopping senza soluzione di continuità su tutti i dispositivi, così da sposare le attuali dinamiche multicanale dello shopping online, caratterizzato sempre più da funnel di acquisto complessi e distribuiti tra canali multipli.

  5. Integrazione e connessione. La piattaforma può essere facilmente integrata con altri sistemi aziendali, garantendo una gestione centralizzata dei dati e dei processi.

  6. Analisi e reporting. SFCC offre strumenti avanzati di analisi e reporting per monitorare le prestazioni del negozio e prendere decisioni basate sui dati.
     

Ora che abbiamo un'idea chiara di cosa sia Salesforce Commerce Cloud e dei suoi punti di forza, concentriamoci sul processo di caricamento dei prodotti e delle informazioni a essi associati su questa piattaforma.
 

Gestione dei listini prodotti e aggiornamenti

Una delle sfide fondamentali nella gestione di un negozio online è rappresentata dalla corretta amministrazione dei listini prodotto.

Tra i fattori chiavi per il successo di un progetto ecommerce spiccano infatti elementi come il costante aggiornamento dei prezzi, delle disponibilità e delle descrizioni di tutti gli articoli presenti nel catalogo, con l’obiettivo di offrire all’utenza un’esperienza di acquisto chiara, trasparente e affidabile.

Connecteed è uno strumento di gestione dei feed prodotto che semplifica notevolmente questo complesso processo. Sfruttando i tool di Connecteed puoi automatizzare gran parte del lavoro tedioso legato alla gestione dei listini prodotto e agli aggiornamenti, importando, modificando e unificando nel formato finale desiderato le informazioni relative a ciascun articolo presente in catalogo.


Connecteed come feed manager per il caricamento dei prodotti su Salesforce

Connecteed funziona come un ponte tra il tuo negozio online e SFCC, permettendoti di 'inviare in modo regolare i dati dei prodotti verso il tuo store, minimizzando errori e sprechi di tempo.

Ecco come funziona il processo:

  1. raccolta dei dati. Inizia raccogliendo tutti i dati relativi ai tuoi prodotti. Questi dati possono includere prezzi, descrizioni, immagini e disponibilità. Solitamente, i dati sono organizzati in un file CSV (Comma-Separated Values) e offerti direttamente dai tuoi fornitori.

  2. Creazione del Feed. Utilizzando Connecteed, crea un feed prodotto strutturato in base ai requisiti di SFCC. Questo feed conterrà tutte le informazioni necessarie sui tuoi prodotti organizzate secondo l’esatto template richiesto da Salesforce Commerce Cloud per l’upload e l’aggiornamento in bulk delle schede prodotto.

  3. Mapping dei dati. Connetti le informazioni nel tuo feed prodotto con i campi appropriati in SFCC. Questo passaggio è fondamentale per garantire che i dati vengano inseriti correttamente nel database personalizzato creato all’interno di Connecteed e, di conseguenza, per assicurare che il file formato generato sia formattato secondo le esatte specifiche fornite dalla piattaforma.

  4. Applicazione di regole condizionali. Puoi utilizzare Connecteed per applicare regole condizionali ai dati del tuo feed. Ad esempio, puoi impostare regole per modificare automaticamente i prezzi o le descrizioni dei prodotti in base a determinate condizioni.

  5. Raccolta e invio. Dopo aver mappato e modificato i dati, Connecteed raccoglie le informazioni e le organizza in un file CSV pronto per l'invio.

  6. Invio a SFCC. Imposta un programma di invio regolare del feed a SFCC. Connecteed si occuperà di aggiornare il feed finale trasmesso a Salesforce con l’esatta cadenza da te specificata in fase di configurazione.

  7. Monitoraggio e gestione. Monitora costantemente il processo per assicurarti che tutto funzioni senza problemi. In caso di problemi, Connecteed può essere impostato per notificarti errori e problematiche da risolvere in modo tempestivo.
     

Problemi comuni nel caricamento e aggiornamento dei prodotti su Salesforce

Durante il processo di caricamento dei prodotti su Salesforce Commerce Cloud è possibile imbattersi in una serie di problematiche comuni, fortunatamente spesso di facile risoluzione.

Ecco come affrontare alcuni degli errori più comuni:

  • incompatibilità dei formati. Se i tuoi dati sono in un formato diverso da quello richiesto da SFCC, puoi sfruttare i tool per la conversione da un formato ad un altro offerti da Connecteed.

  • Dati mancanti o incompleti. Assicurati che tutti i dati necessari siano inclusi nel feed prodotto. Manca qualche informazione? Stabilisci se completare o meno le informazioni mancanti con valori standard da impiegare come default.

  • Errori di connessione. Monitora attentamente il processo di invio del feed. In caso di errori di connessione e di trasmissione dei dati da Connecteed a Sales Commerce Cloud assicurati che le impostazioni siano corrette e che il tuo server sia accessibile.
     

Ottimizza l’inserimento e l’aggiornamento dei prodotti su Salesforce: attiva subito la tua trial Connecteed

Caricare prodotti su Salesforce Commerce Cloud può sembrare una sfida complessa, ma con gli strumenti giusti e una comprensione chiara del processo questa attività può essere completamente automatizzata.

Ricorda che l'importazione dei prodotti avviene attraverso un file CSV e che Connecteed, il feed manager progettato per centralizzare e rendere automatiche le operazioni di import e unione di listini prodotto multipli, può generare il file per l’import degli articoli in modo semplice ed efficiente.

I dati che descrivono i singoli articoli possono essere mappati e adatti agli specifici template delle schede prodotto (o PDP) di Salesforce Commerce Cloud, ma anche modificati attraverso l'applicazione di regole condizionali, e quindi raccolti in un file per l'invio alla destinazione finale.

SFCC è una potente piattaforma che può aiutarti a espandere il tuo business e offrire un'esperienza di shopping online di alta qualità ai tuoi clienti: imparando a sfruttarne appieno le potenzialità e utilizza strumenti efficaci come Connecteed per centrare gli obiettivi di crescita fissati per il tuo ecommerce.

Se hai già gestito attività su grandi shop online o ti occupi dello sviluppo di ecommerce su larga scala, sicuramente conoscerai già Salesforce Commerce Cloud (SFCC).

Questa potente piattaforma è oggi alla base di molti grandi progetti ecommerce in tutto il mondo.

In questo articolo, vogliamo fornirti una panoramica delle potenzialità e delle caratteristiche di Salesforce Commerce Cloud, guidandoti in particolare attraverso il processo di caricamento dei prodotti su questa piattaforma, con l’ausilio di un feed manager professionale come Connecteed.

Imparerai come semplificare questa complessa e determinante attività, massimizzando l'efficienza del tuo negozio online e centralizzando le operazioni di importazione, modifica e pubblicazione dei tuoi listini prodotto su Salesforce Commerce Cloud.


Introduzione a Salesforce Commerce Cloud

Salesforce Commerce Cloud, noto anche come SFCC, è un vasto CMS divenuto negli ultimi anni un vero e proprio standard a livello internazionale nel mondo degli ecommerce.

La piattaforma offre un’ampia gamma di funzionalità e vantaggi che la rendono una scelta popolare per shop online su larga scala, tramite i quali brand tra i più prestigiosi al mondo tentano di ritagliarsi uno spazio adeguato anche online.

Prima di immergerci nella gestione dei feed prodotto e nel processo di caricamento degli articoli sulla piattaforma, vale la pena dare uno sguardo più approfondito a SFCC, alle sue caratteristiche e ai vantaggi che ne hanno determinato il successo.
 

Caratteristiche e Vantaggi di Salesforce Commerce Cloud

SFCC è noto per la sua completezza e versatilità, nonché per i seguenti, importanti punti di forza:

  1. Flessibilità e personalizzazione. SFCC offre un alto grado di flessibilità, così da permettere ai rivenditori di personalizzare facilmente aspetto e funzionalità del loro negozio online e adattarsi alle specifiche esigenze di ciascun tipo di business.

  2. Scalabilità. La piattaforma è altamente scalabile, il che significa che può gestire sia piccoli negozi che grandi store con centinaia di prodotti con facilità, garantendo prestazioni affidabili anche in caso di incremento repentino del traffico.

  3. Gestione dei contenuti. SFCC offre potenti strumenti di gestione dei contenuti grazie ai quali è possibile creare e gestire facilmente pagine web, prodotti e contenuti multimediali.

  4. Ottimizzazione per i dispositivi mobili. SFCC è ottimizzato per offrire un'esperienza di shopping senza soluzione di continuità su tutti i dispositivi, così da sposare le attuali dinamiche multicanale dello shopping online, caratterizzato sempre più da funnel di acquisto complessi e distribuiti tra canali multipli.

  5. Integrazione e connessione. La piattaforma può essere facilmente integrata con altri sistemi aziendali, garantendo una gestione centralizzata dei dati e dei processi.

  6. Analisi e reporting. SFCC offre strumenti avanzati di analisi e reporting per monitorare le prestazioni del negozio e prendere decisioni basate sui dati.
     

Ora che abbiamo un'idea chiara di cosa sia Salesforce Commerce Cloud e dei suoi punti di forza, concentriamoci sul processo di caricamento dei prodotti e delle informazioni a essi associati su questa piattaforma.
 

Gestione dei listini prodotti e aggiornamenti

Una delle sfide fondamentali nella gestione di un negozio online è rappresentata dalla corretta amministrazione dei listini prodotto.

Tra i fattori chiavi per il successo di un progetto ecommerce spiccano infatti elementi come il costante aggiornamento dei prezzi, delle disponibilità e delle descrizioni di tutti gli articoli presenti nel catalogo, con l’obiettivo di offrire all’utenza un’esperienza di acquisto chiara, trasparente e affidabile.

Connecteed è uno strumento di gestione dei feed prodotto che semplifica notevolmente questo complesso processo. Sfruttando i tool di Connecteed puoi automatizzare gran parte del lavoro tedioso legato alla gestione dei listini prodotto e agli aggiornamenti, importando, modificando e unificando nel formato finale desiderato le informazioni relative a ciascun articolo presente in catalogo.


Connecteed come feed manager per il caricamento dei prodotti su Salesforce

Connecteed funziona come un ponte tra il tuo negozio online e SFCC, permettendoti di 'inviare in modo regolare i dati dei prodotti verso il tuo store, minimizzando errori e sprechi di tempo.

Ecco come funziona il processo:

  1. raccolta dei dati. Inizia raccogliendo tutti i dati relativi ai tuoi prodotti. Questi dati possono includere prezzi, descrizioni, immagini e disponibilità. Solitamente, i dati sono organizzati in un file CSV (Comma-Separated Values) e offerti direttamente dai tuoi fornitori.

  2. Creazione del Feed. Utilizzando Connecteed, crea un feed prodotto strutturato in base ai requisiti di SFCC. Questo feed conterrà tutte le informazioni necessarie sui tuoi prodotti organizzate secondo l’esatto template richiesto da Salesforce Commerce Cloud per l’upload e l’aggiornamento in bulk delle schede prodotto.

  3. Mapping dei dati. Connetti le informazioni nel tuo feed prodotto con i campi appropriati in SFCC. Questo passaggio è fondamentale per garantire che i dati vengano inseriti correttamente nel database personalizzato creato all’interno di Connecteed e, di conseguenza, per assicurare che il file formato generato sia formattato secondo le esatte specifiche fornite dalla piattaforma.

  4. Applicazione di regole condizionali. Puoi utilizzare Connecteed per applicare regole condizionali ai dati del tuo feed. Ad esempio, puoi impostare regole per modificare automaticamente i prezzi o le descrizioni dei prodotti in base a determinate condizioni.

  5. Raccolta e invio. Dopo aver mappato e modificato i dati, Connecteed raccoglie le informazioni e le organizza in un file CSV pronto per l'invio.

  6. Invio a SFCC. Imposta un programma di invio regolare del feed a SFCC. Connecteed si occuperà di aggiornare il feed finale trasmesso a Salesforce con l’esatta cadenza da te specificata in fase di configurazione.

  7. Monitoraggio e gestione. Monitora costantemente il processo per assicurarti che tutto funzioni senza problemi. In caso di problemi, Connecteed può essere impostato per notificarti errori e problematiche da risolvere in modo tempestivo.
     

Problemi comuni nel caricamento e aggiornamento dei prodotti su Salesforce

Durante il processo di caricamento dei prodotti su Salesforce Commerce Cloud è possibile imbattersi in una serie di problematiche comuni, fortunatamente spesso di facile risoluzione.

Ecco come affrontare alcuni degli errori più comuni:

  • incompatibilità dei formati. Se i tuoi dati sono in un formato diverso da quello richiesto da SFCC, puoi sfruttare i tool per la conversione da un formato ad un altro offerti da Connecteed.

  • Dati mancanti o incompleti. Assicurati che tutti i dati necessari siano inclusi nel feed prodotto. Manca qualche informazione? Stabilisci se completare o meno le informazioni mancanti con valori standard da impiegare come default.

  • Errori di connessione. Monitora attentamente il processo di invio del feed. In caso di errori di connessione e di trasmissione dei dati da Connecteed a Sales Commerce Cloud assicurati che le impostazioni siano corrette e che il tuo server sia accessibile.
     

Ottimizza l’inserimento e l’aggiornamento dei prodotti su Salesforce: attiva subito la tua trial Connecteed

Caricare prodotti su Salesforce Commerce Cloud può sembrare una sfida complessa, ma con gli strumenti giusti e una comprensione chiara del processo questa attività può essere completamente automatizzata.

Ricorda che l'importazione dei prodotti avviene attraverso un file CSV e che Connecteed, il feed manager progettato per centralizzare e rendere automatiche le operazioni di import e unione di listini prodotto multipli, può generare il file per l’import degli articoli in modo semplice ed efficiente.

I dati che descrivono i singoli articoli possono essere mappati e adatti agli specifici template delle schede prodotto (o PDP) di Salesforce Commerce Cloud, ma anche modificati attraverso l'applicazione di regole condizionali, e quindi raccolti in un file per l'invio alla destinazione finale.

SFCC è una potente piattaforma che può aiutarti a espandere il tuo business e offrire un'esperienza di shopping online di alta qualità ai tuoi clienti: imparando a sfruttarne appieno le potenzialità e utilizza strumenti efficaci come Connecteed per centrare gli obiettivi di crescita fissati per il tuo ecommerce.

Se hai già gestito attività su grandi shop online o ti occupi dello sviluppo di ecommerce su larga scala, sicuramente conoscerai già Salesforce Commerce Cloud (SFCC).

Questa potente piattaforma è oggi alla base di molti grandi progetti ecommerce in tutto il mondo.

In questo articolo, vogliamo fornirti una panoramica delle potenzialità e delle caratteristiche di Salesforce Commerce Cloud, guidandoti in particolare attraverso il processo di caricamento dei prodotti su questa piattaforma, con l’ausilio di un feed manager professionale come Connecteed.

Imparerai come semplificare questa complessa e determinante attività, massimizzando l'efficienza del tuo negozio online e centralizzando le operazioni di importazione, modifica e pubblicazione dei tuoi listini prodotto su Salesforce Commerce Cloud.


Introduzione a Salesforce Commerce Cloud

Salesforce Commerce Cloud, noto anche come SFCC, è un vasto CMS divenuto negli ultimi anni un vero e proprio standard a livello internazionale nel mondo degli ecommerce.

La piattaforma offre un’ampia gamma di funzionalità e vantaggi che la rendono una scelta popolare per shop online su larga scala, tramite i quali brand tra i più prestigiosi al mondo tentano di ritagliarsi uno spazio adeguato anche online.

Prima di immergerci nella gestione dei feed prodotto e nel processo di caricamento degli articoli sulla piattaforma, vale la pena dare uno sguardo più approfondito a SFCC, alle sue caratteristiche e ai vantaggi che ne hanno determinato il successo.
 

Caratteristiche e Vantaggi di Salesforce Commerce Cloud

SFCC è noto per la sua completezza e versatilità, nonché per i seguenti, importanti punti di forza:

  1. Flessibilità e personalizzazione. SFCC offre un alto grado di flessibilità, così da permettere ai rivenditori di personalizzare facilmente aspetto e funzionalità del loro negozio online e adattarsi alle specifiche esigenze di ciascun tipo di business.

  2. Scalabilità. La piattaforma è altamente scalabile, il che significa che può gestire sia piccoli negozi che grandi store con centinaia di prodotti con facilità, garantendo prestazioni affidabili anche in caso di incremento repentino del traffico.

  3. Gestione dei contenuti. SFCC offre potenti strumenti di gestione dei contenuti grazie ai quali è possibile creare e gestire facilmente pagine web, prodotti e contenuti multimediali.

  4. Ottimizzazione per i dispositivi mobili. SFCC è ottimizzato per offrire un'esperienza di shopping senza soluzione di continuità su tutti i dispositivi, così da sposare le attuali dinamiche multicanale dello shopping online, caratterizzato sempre più da funnel di acquisto complessi e distribuiti tra canali multipli.

  5. Integrazione e connessione. La piattaforma può essere facilmente integrata con altri sistemi aziendali, garantendo una gestione centralizzata dei dati e dei processi.

  6. Analisi e reporting. SFCC offre strumenti avanzati di analisi e reporting per monitorare le prestazioni del negozio e prendere decisioni basate sui dati.
     

Ora che abbiamo un'idea chiara di cosa sia Salesforce Commerce Cloud e dei suoi punti di forza, concentriamoci sul processo di caricamento dei prodotti e delle informazioni a essi associati su questa piattaforma.
 

Gestione dei listini prodotti e aggiornamenti

Una delle sfide fondamentali nella gestione di un negozio online è rappresentata dalla corretta amministrazione dei listini prodotto.

Tra i fattori chiavi per il successo di un progetto ecommerce spiccano infatti elementi come il costante aggiornamento dei prezzi, delle disponibilità e delle descrizioni di tutti gli articoli presenti nel catalogo, con l’obiettivo di offrire all’utenza un’esperienza di acquisto chiara, trasparente e affidabile.

Connecteed è uno strumento di gestione dei feed prodotto che semplifica notevolmente questo complesso processo. Sfruttando i tool di Connecteed puoi automatizzare gran parte del lavoro tedioso legato alla gestione dei listini prodotto e agli aggiornamenti, importando, modificando e unificando nel formato finale desiderato le informazioni relative a ciascun articolo presente in catalogo.


Connecteed come feed manager per il caricamento dei prodotti su Salesforce

Connecteed funziona come un ponte tra il tuo negozio online e SFCC, permettendoti di 'inviare in modo regolare i dati dei prodotti verso il tuo store, minimizzando errori e sprechi di tempo.

Ecco come funziona il processo:

  1. raccolta dei dati. Inizia raccogliendo tutti i dati relativi ai tuoi prodotti. Questi dati possono includere prezzi, descrizioni, immagini e disponibilità. Solitamente, i dati sono organizzati in un file CSV (Comma-Separated Values) e offerti direttamente dai tuoi fornitori.

  2. Creazione del Feed. Utilizzando Connecteed, crea un feed prodotto strutturato in base ai requisiti di SFCC. Questo feed conterrà tutte le informazioni necessarie sui tuoi prodotti organizzate secondo l’esatto template richiesto da Salesforce Commerce Cloud per l’upload e l’aggiornamento in bulk delle schede prodotto.

  3. Mapping dei dati. Connetti le informazioni nel tuo feed prodotto con i campi appropriati in SFCC. Questo passaggio è fondamentale per garantire che i dati vengano inseriti correttamente nel database personalizzato creato all’interno di Connecteed e, di conseguenza, per assicurare che il file formato generato sia formattato secondo le esatte specifiche fornite dalla piattaforma.

  4. Applicazione di regole condizionali. Puoi utilizzare Connecteed per applicare regole condizionali ai dati del tuo feed. Ad esempio, puoi impostare regole per modificare automaticamente i prezzi o le descrizioni dei prodotti in base a determinate condizioni.

  5. Raccolta e invio. Dopo aver mappato e modificato i dati, Connecteed raccoglie le informazioni e le organizza in un file CSV pronto per l'invio.

  6. Invio a SFCC. Imposta un programma di invio regolare del feed a SFCC. Connecteed si occuperà di aggiornare il feed finale trasmesso a Salesforce con l’esatta cadenza da te specificata in fase di configurazione.

  7. Monitoraggio e gestione. Monitora costantemente il processo per assicurarti che tutto funzioni senza problemi. In caso di problemi, Connecteed può essere impostato per notificarti errori e problematiche da risolvere in modo tempestivo.
     

Problemi comuni nel caricamento e aggiornamento dei prodotti su Salesforce

Durante il processo di caricamento dei prodotti su Salesforce Commerce Cloud è possibile imbattersi in una serie di problematiche comuni, fortunatamente spesso di facile risoluzione.

Ecco come affrontare alcuni degli errori più comuni:

  • incompatibilità dei formati. Se i tuoi dati sono in un formato diverso da quello richiesto da SFCC, puoi sfruttare i tool per la conversione da un formato ad un altro offerti da Connecteed.

  • Dati mancanti o incompleti. Assicurati che tutti i dati necessari siano inclusi nel feed prodotto. Manca qualche informazione? Stabilisci se completare o meno le informazioni mancanti con valori standard da impiegare come default.

  • Errori di connessione. Monitora attentamente il processo di invio del feed. In caso di errori di connessione e di trasmissione dei dati da Connecteed a Sales Commerce Cloud assicurati che le impostazioni siano corrette e che il tuo server sia accessibile.
     

Ottimizza l’inserimento e l’aggiornamento dei prodotti su Salesforce: attiva subito la tua trial Connecteed

Caricare prodotti su Salesforce Commerce Cloud può sembrare una sfida complessa, ma con gli strumenti giusti e una comprensione chiara del processo questa attività può essere completamente automatizzata.

Ricorda che l'importazione dei prodotti avviene attraverso un file CSV e che Connecteed, il feed manager progettato per centralizzare e rendere automatiche le operazioni di import e unione di listini prodotto multipli, può generare il file per l’import degli articoli in modo semplice ed efficiente.

I dati che descrivono i singoli articoli possono essere mappati e adatti agli specifici template delle schede prodotto (o PDP) di Salesforce Commerce Cloud, ma anche modificati attraverso l'applicazione di regole condizionali, e quindi raccolti in un file per l'invio alla destinazione finale.

SFCC è una potente piattaforma che può aiutarti a espandere il tuo business e offrire un'esperienza di shopping online di alta qualità ai tuoi clienti: imparando a sfruttarne appieno le potenzialità e utilizza strumenti efficaci come Connecteed per centrare gli obiettivi di crescita fissati per il tuo ecommerce.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

Inizia oggi la tua prova gratuita di 15 giorni!

Carta di credito non richiesta.

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004

I tuoi prodotti.
Come vuoi. Dove vuoi.

© Copyright 2024, Tutti i diritti sono riservati da Connecteed. P.Iva 15798401004